Crea sito

Crocchette di riso con silene e provolone

Crocchette di riso con silene

crocchette di riso.1
Crocchette di riso con silene

 

Primavera…cominciano le verdure pratensi…che tanto amo. Si incomincia a vedere il silene, deliziosa verdura con la quale si possono fare risotti e frittate e io che faccio?…la lascio perdere? No. La raccolgo e preparo il risotto (vedi qui la mia ricetta ) avendo l’accortezza di prepararne di più per poi fare queste crocchette di riso con silene…una vera delizia.

Crocchette di riso con silene

Ingredienti:

  • 250 g. circa di risotto già pronto
  • 2 uova
  • pan grattato
  • formaggio grattugiato
  • 50 g. di provolone
  • sale q.b.
  • olio per friggere

 

Procedimento:

Per preparare queste gustose crocchette di riso con silene e provolone mettere il risotto preparato prima in una grande ciotola, unirvi il provolone tagliato a piccoli dadi, il formaggio grattugiato ed il pangrattato.

Mescolare bene e aggiungere le uova.

Se il composto fosse troppo morbido unire altro pangrattato; se troppo duro unire qualche goccio di latte. (foto 1)

Sistemare abbastanza pan grattato su un foglio (io apro il sacchetto di carta del pane).

Prendere col cucchiaio un poco di impasto e, con le mani umide, comprimerlo un poco dando la forma della classica crocchetta e passarla nel pangrattato. (foto 3)

236-crocchette di riso.2Procedere così utilizzando tutto il composto. (foto 2)

Scaldare l’olio, friggere le crocchette da tutti i lati e servire subito. (foto 4)

NOTA: con lo steso composto si possono preparare delle piccole polpettine e servire insieme all’aperitivo.

Chiaramente si può usare il risotto preparato in modo diverso…

Se questa ricetta è stata di tuo gradimento e vuoi rimanere costantemente aggiornata seguimi su Facebook Twitter

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.