Crea sito

Crepes rosa al karkadè

Speciali le Crepes rosa al karkadè.

Le crepes sono una specialità tipica francese, si realizzano con impasti diversi e vengono farcite con golose creme. Sono semplici da preparare e farcire con ingredienti sfiziosi, le sottili sfoglie danno vita a piatti raffinati e di sicuro successo.
Ho voluto prepararle al karkadè perché è una bevanda non solo gustosa ma con ottime proprietà benefiche per il nostro organismo.

crepes rosa al karkadè
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 mlacqua
  • 4 cucchiaifiori di karkadè
  • 3uova
  • 250 gfarina 00
  • 10 gburro
  • 1 vasettomarmellata di lamponi
  • 1 vasettomarmellata di more

Strumenti

  • Crepiera
  • Frusta elettrica
  • Ciotola
  • Pentolino
  • Mestolo
  • Colino
  • Piatto di portata
  • Spatola

Preparazione delle Crepes rosa al karkadè

  1. crepes rosa al karkadè

    In un pentolino preparate la tisana scaldando l’acqua e appena incomincia il bollore versate i fiori di karkadè. Lasciateli fino a quando l’acqua si sarà completamente raffreddata.

    Filtrate 2 volte la tisana.

    Rompendo le uova in una ciotola dai bordi alti, mescolate con una forchetta e unite la tisana. Mescolate accuratamente per amalgamare questi due ingredienti. Setacciate la farina direttamente nella ciotola. Poi con le fruste mescolate energicamente per assorbire la farina. Continuate a mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo, vellutato e privo di grumi. Io ho usato lo sbattitore elettrico alla velocità minima.

    A questo punto coprite la ciotola con della pellicola alimentare e fatela riposare per almeno 30 minuti in frigorifero.

  2. crepes rosa al karkadè

    Trascorso il tempo mescolate l’impasto per farlo rinvenire e poi scaldate una crepiera (o in alternativa una padella antiaderente dal diametro tra i 18 ed i 22 cm) ed ungetela con una noce di burro. Una volta a temperatura versate un mestolo di impasto sufficiente a ricoprire la superficie della padella e ruotare la padella fino a distribuire il composto uniformemente, se invece avete lo stendi crepe utilizzatelo Eseguite questa operazione velocemente poiché la pastella cuoce rapidamente. Trascorso circa 1 minuto a fuoco medio-basso i bordi tenderanno a staccarsi perciò potrete girare la crepe aiutandovi con una paletta. Cuocete anche l’altro lato per 1 minuto circa.

  3. crepes rosa al karkadè

    Una volta cotta la prima, mettetela su un piatto da portata o su di un tagliere. Ripetete questa operazione fino a finire l’impasto, dovreste ottenere così 8 crepe del diametro di 20 cm: impilate ogni crepe una sopra l’altra così resteranno morbide. Ecco pronte le vostre crepe dolci e salate, non vi resta che farcirle!

    Io ne ho farcite alcune con marmellata alle more e altre con marmellata di lamponi.

    Una squisitezza unica.

Tante altre ricette troverete nel mio blog, Pane & Tulipani e se queste ricette sfiziose sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Facebook Twitter

Per chiarimenti sulla ricetta o se volete darmi qualche consiglio, lasciatemi un messaggio, ti risponderò nel più breve tempo possibile. Sono ben graditi i like, se la ricetta è stata gradita.

Mai fatte le Crepes alla nutella? Provatele

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.