Crea sito

Colombine sott’olio

Colombine sott’olio

colombine sott'olio-1
Colombine sott’olio

Colombine sott’olio

Gustose colombine sott’olio, conserva molto facile e gustosa. Io l preparo con i funghi che personalmente raccolgo. Le colombine, funghi detti anche russule e , a seconda del colore verdoni, crescono in abbondanza nel periodo primaverile fino a tutto ottobre. Ottimi anche da congelare. Squisiti sulla polenta.

Ingredienti:

  • q.b. di funghi appartenenti alla stessa famiglia (verdoni, russule, colombine)
  • sale
  • aromi in polvere
  • aglio
  • olio di oliva
  • barattoli di vetro vuoti

 

Procedimento:

Pulire accuratamente i funghi colombine scegliendo quelli più giovani e sodi. Togliere la terra, lavarli e lasciarli sgocciolare. Tagliarli a pezzi.

Mettere a bollire l’acqua con l’aceto (in proporzione 1 bicchiere di acqua, ½ di aceto).

Versare i funghi insieme a 2 spicchi di aglio puliti e salare. Versare un po’ di aromi. Cuocere per solo 5 minuti e scolare.

In contemporanea far bollire i vasetti con i relativi coperchi. Asciugare ed intanto che sono caldi sistemarvi le colombine, coprire con l’olio, far depositare e se serve aggiungere altro olio.

Chiudere i vasetti e tenere capovolti sino a quando si saranno raffreddati. Dopo 1 settimana si possono mangiare.

 

funghi sotto'olio-001

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.