Crea sito

Ciotola cartapesta-metodo volantino

Ciotola cartapesta-metodo volantino

Ciotola cartapesta-metodo volantino
Ciotola cartapesta-metodo volantino

Ciotola cartapesta-metodo volantino

Ciotola rossa e ciotola verde. Basandomi sempre sul recupero. Sono solita tenere i volantini di carte che intasano la nostra casella e man mano strappo separando i colori ma lasciandoli insieme come tonalità…in questo modo realizzo la carta pesta direttamente colorata ed evito di colorarla successivamente.

Materiale:

  • carta da “volantino” rossa e carta verde
  • colla vinavil
  • acqua
  • flatting

 

Procedimento: Senza premura raccogliere la carta dal colore che si preferisce anche di diverse tonalità e quando se ne ha abbastanza  tagliuzzarla in piccoli pezzi e metterla a mollo in acqua inizialmente calda. Dopo 2 giorni col frullatore ad immersione ho frullare tutto, togliere un poco di acqua ed aggiunger il vinavil.

verde 002

Prendere una insalatiera per la forma, coprirla dall’esterno con un foglio di cellophane, e cominciare a ricoprire con la cartapesta comprimendo per far aderire bene. Più spessa si fa e più resistente viene. Fare asciuga re per diversi giorni e passare i bordi per renderla omogenea. Quando è completamente asciutta dare due mani di flatting.

Con questo procedimento si possono fare tutte le misure e tutte le forme.

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.