Crea sito

Ciotola bianca/rossa – metodo carta velina

Ciotola bianca/rossa

Ciotola bianca/rossa - metodo carta velina
Ciotola bianca/rossa – metodo carta velina

Ciotola bianca/rossa – metodo carta velina

Materiale:

  • carta velina bianca (recuperata dalle camicie, dalle scarpe)
  • carta velina rossa (recuperata dalla frutta)
  • forbici a zig-zag
  • colla vinavil
  • flatting
  • ciotola

Procedimento:

Tagliare la carta velina a strisce dalla misura desiderata.

Decidere di che dimensione fare la ciotola e sceglierne una  adeguata. Avvolgere l’esterno della ciotola col cellophane.

Mischiare il vinavil con l’acqua e darne una mano sul cellophane. Adagiarvi una alla volta le strisce di carta velina alternando sia i colori che i versi. Proseguire in questo modo fino a raggiungere la consistenza voluta.

Lasciare asciugare bene, anche per più giorni, così da farla diventare rigida e resistente.

Rifinire i bordi. Passare il flatting dando 2 mani.

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Una risposta a “Ciotola bianca/rossa – metodo carta velina”

  1. Vincenzina questa è un’idea super!!!
    La voglio fare anche io!!! Che dici: verrà bene anche con la carta crespa???
    Grazie!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.