Crea sito

Ciambella marmorizzata al pistacchio

Ciambella marmorizzata al pistacchio.

E’ una torta semplice ed è molto facile da preparare, è così veloce da realizzare che anche quando c’è poco tempo non ci sono scuse ammissibile per non prepararla. E’ un dolce perfetto per terminare la cena o per una semplice e gustosa colazione.

Vediamo come preparare la mia torta che nasce da questi ingredienti. Lasciati a temperatura ambiente per qualche ora.

 

ciambella marmorizzata al pistacchio
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 8
  • Costo: Medio

Ingredienti

per l'impasto

  • Farina 00 130 g
  • Fecola di patate 120 g
  • Latte intero (fresco) 60 ml
  • Lievito in polvere per dolci 1 bustina
  • Uova 3
  • Zucchero 150 g
  • limone (buccia grattugiata) 1
  • Sale 1 pizzico
  • Crema pistacchio 1/2 vasetto
  • Gherigli di pistacchio 3 cucchiai
  • Burro 100 g

per la copertura

  • Colla di pesce 2 fogli
  • Crema pistacchio 1/2 vasetto
  • Panna da montare 100 g

Preparazione

  1. ciambella marmorizzata al pistacchio

    Ciambella marmorizzata al pistacchio.

    Per preparare la ciambella marmorizzata al pistacchio lavorate lo zucchero con il burro morbido e tagliato a pezzi, utilizzando le fruste di uno sbattitore elettrico. Si deve ottenere un composto biancastro.

    Aggiungete le uova, una alla volta, incorporando il successivo solo quando il precedente sarà stato assorbito completamente dall’impasto

    Inserite la farina setacciata insieme alla fecola di patate e al lievito, unite anche un pizzico di sale e la scorza del limone grattugiata.

    Continuando a mescolare gli ingredienti unite a filo anche il latte. Si deve ottenere un impasto liscio ed omogeneo, piuttosto compatto.

    Dividete in due parti l’impasto e poi versate una parte in uno stampo antiaderente da ciambella.

    Livellate bene picchiettando sul tavolo lo stampo.

  2. ciambella marmorizzata al pistacchio

    Aggiungete circa metà della crema al pistacchio nell’altro impasto, mettete anche i gherigli di pistacchi mescolando bene.

  3. ciambella marmorizzata al pistacchio

    Si otterrà un impasto verde che aggiungerete nella teglia, sopra l’altro impasto..

  4. ciambella marmorizzata al pistacchio

    Infornate la torta in forno statico preriscaldato a 180° per 25 minuti circa. Fate sempre la prova stecchino per verificare la cottura, quindi estraete la torta dal forno e lasciatela raffreddare.

  5. ciambella marmorizzata al pistacchio

    Quando la torta è ben fredda preparare la glassa per la copertura.

    Ammollate i fogli di colla di pesce nell’acqua fredda e intanto in un pentolino cominciare a scaldare la panna, senza farla bollire. Inserite la restante crema al pistacchio e mescolate.

    Strizzate i fogli di colla di pesce e aggiungerli alla panna facendoli sciogliere bene.

    Lasciate intiepidire la panna e poi, delicatamente, mettetela a cucchiaiate sulla superficie della ciambella, lasciando che coli anche sui lati. Spolverate con del cioccolato grattugiato.

  6. ciambella marmorizzata al pistacchio

    La torta sarà pronta da gustare quando la panna si sarà solidificata. Servitela accostata a un fumante te caldo.

Note

Ciambella marmorizzata al pistacchio.

Amate il pistacchio come me? Eccovi alcune ricette presenti nel mio blog.

Tiramisù al pistacchio, una bomba di gusto

Fiocchetti al pistacchio, per un aperitivo veloce e informale

Semifreddo al pistacchio, golosissimo dessert

Altre ricette, sfiziose e insolite come queste, sono presenti nel mio blog Pane & Tulipani e se queste ricette  sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Facebook Twitter

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.