Crea sito

Ciambella con succo di pesca Sant’Anna

Ciambella con succo di pesca Sant'Anna
Ciambella con succo di pesca Sant’Anna

 

La società Sant’Anna mi ha omaggiato di alcuni dei suoi prodotti iniziando così una reciproca collaborazione.

Ho voluto provare questa torta seguendo la traccia della torta all’acqua sostituendo quest’ultima con la stessa quantità di succo di frutta e la scelta è caduta sul succo di pesca.

Inoltre, non avendo a disposizione il forno ho voluto cuocere la torta nel fornetto Versilia facendone appunto una ciambella.

La ciambella con succo di pesca Sant’Anna, tanta morbidezza e golosa e lieve dolcezza con un lieve retrogusto di pesca…

 

Ingredienti:

300 g. di succo di pesca Sant’Anna

300 g. di farina 00

200 g. di zucchero

16 g. di lievito in polvere per dolci

90 g. di olio di semi

1 bustina di vanillina

zucchero a velo q.b.

cacao q.b.

fornetto versilia

574-ciambella con succo di pesca Sant'Anna.3

Procedimento:

Non volendo come mio solito impastare, ho utilizzato la macchina del pane per preparare l’impasto inserendo TUTTI gli ingredienti e mescolandoli tra loro per qualche minuto con la forchetta.

Dopodiché ho azionato la macchinetta col il programma impasto.

Con il pennellino ho oliato tutto l’interno del fornetto Versilia .

Finito di impastare ho trasferito l’impasto all’interno del fornetto e messo sul fuoco, a bassa temperatura e sulla fiamma piccola, facendo cuocere la ciambella per circa 30-40minuti.

Trascorso questo tempo ho verificato la cottura utilizzando lo stuzzicadenti.

Ho spento il gas e l’ho lasciata intiepidire.

574-ciambella con succo di pewsca Sant'Anna.2

Ho adagiato un piatto di portata sul fornetto e   l’ho capovolto per far uscire la ciambella.

Ho mescolato del cacao con dello zucchero a velo e, attraverso un colino a maglie fitte ho cosparso la torta ancora tiepida.

Veramente gustosa e delicata.

Ciambella indicata per la colazione o la merenda, magari accompagnata da un buon the.

Magari Sant’Anna…

 

Se questa ricetta è stata di tuo gradimento e vuoi rimanere costantemente aggiornata seguimi su Facebook Twitter

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.