Crea sito

Ciambella con porri e pancetta cotta nel fornetto Versilia

Ciambella con porri e pancetta cotta nel fornetto Versilia.

Un pane sfizioso e squisito, ricco di saporiti ingredienti che ne fanno un pane particolarissimo. Da gustare da solo…che merenda golosa!

Il pane è buono così com’è…nudo. Ma arricchire l’impasto con altri ingrediente permette di realizzare dei pani veramente eccezionali.

Del resto ogni regione ha il suo tipo di pane che ben la rappresenta: la michetta per la Lombardia, il pane Carasau per la Sardegna, la pagnotta per la Puglia…e via proseguendo.

ciambella con porri e pancetta cotta nel fornetto Versilia
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    30/35 minuti
  • Porzioni:
    6
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

per il pane

  • Impasto integrale (già pronto) 500 g
  • Porri 1
  • Prezzemolo 10 foglie
  • Olio extravergine d’oliva 1 bicchierino
  • Sale (fino) q.b.
  • Pancetta affumicata (a dadini) 50 g

per oliare

  • Farina 70 g
  • Burro 50 g
  • Olio di semi di girasole 120 g

Preparazione

  1. ciambella con porri e pancetta cotta nel fornetto Versilia

    Ciambella con porri e pancetta cotta nel fornetto Versilia.

    Vediamo insieme come preparare questo specialissimo pane.

    Per prima cosa preparare la miscela con la quale potremo oliare il fornetto. Questa miscela in frigorifero dura 5/ giorni, E basta passarla su tutte le pareti con un pennellino. E non serve altro.

    Inserire nel bicchiere del frullatore ad immersione i tre ingredienti, burro, farina e olio, e frullare ottenendo una frema fluida e composta.

  2. ciambella con porri e pancetta cotta nel fornetto Versilia

    Come ho più volte detto nelle mie ricette di lievitati non mi piace impastare ma solo preparare direttamente il lievitato. Così anche stavolta ho comprato l’impasto pronto all’uso ed ho scelto ancora l’impasto integrale. Ma se voi volete impastarlo…prego…accomodatevi e preparate un goloso impasto.

    Aprire la confezione di impasto integrale e lasciarla nel forno spento ma con la luce accesa fino a quando serve.

    Mettere intanto in una capiente ciotola l’olio extravergine di oliva.

    Pulire il porro eliminando la parte delle radici e le foglie finali verdi. Trattenere solo la parte bianca ed il resto utilizzarlo per delle frittate o nelle vellutate.

    Togliere le prime due foglie, lavarlo e asciugarlo. Tagliare il porro a rotelle spesse circa mezzo centimetro. Inserire nella ciotola e mescolare.

    Lavare il prezzemolo, eliminare i gambi e trattenere solo le foglie. Asciugarle con un canovaccio pulito. Mettere le foglie di prezzemolo nella ciotola con l’olio e poi, col frullatore ad immersione dare una veloce frullata tritando gli ingredienti in modo grossolano. Unire anche un pizzico di sale.

    Mettere anche i dadi di pancetta insieme e mescolare tutto.

    Adesso prendere l’impasto e suddividerlo in tante pagnottine più o meno grandi come una pallina da tennis e man mano inserirle nell’olio aromatizzato…

    Lasciare che si inzuppino dell’olio.

  3. ciambella con porri e pancetta cotta nel fornetto Versilia

    Oliare accuratamente tutte le pareti del fornetto con il composto preparato e posizionarvi una pallina per volta una accanto all’altra.

    Rimettere il fornetto Versilia nel forno spento, ma con la luce accesa per circa 30 minuti e comunque fino a quando il volume sarà raddoppiato.

  4. ciambella con porri e pancetta cotta nel fornetto Versilia

    Posizionare sul fornello più piccolo lo spargi fiamma del Versilia, adagiarvi la pentola e cuocere, dopo aver coperto, a fiamma media per circa 5 minuti.

    Abbassare la fiamma, non togliere mai il coperchio e cuocere per 40 minuti circa.

    Trascorsi i primi trenta minuti fare la prova dello stecchino, inserendolo dal buco, per verificarne la cottura.

    Togliere il coperchio e finire di cuocere per gli ultimi minuti.

  5. ciambella con porri e pancetta cotta nel fornetto Versilia

    Lasciare il pane nella pentola sino a completo raffreddamento.

    NOTA: Ho cambiato abbastanza spesso la posizione della pentola sulla fiamma, roteandola su se stessa perché no notato che la mia fiamma produce più calore solo da un lato.

     

Ciambella con porri e pancetta cotta nel fornetto Versilia

Ciambella con porri e pancetta cotta nel fornetto Versilia.

Mi piace preparare il pane gustoso, sempre diverso. Pane da mangiare così…semplicemente da solo in quanto diventa un pasto unico.

Un pane profumatissimo e ricco di ingredienti sempre diversi. E la cottura nel Fornetto Versilia è la benvenuta

per non accendere il forno con tutta sta calura.

Tante ricette ho realizzato nel fornetto Versilia, Volete curiosarci?

Pane Integrale all’aglio con prezzemolo nel fornetto Versilia

Mezzi paccheri nel fornetto Versilia

Ciambella con succo di pesca

Pane alle olive con fornetto Versilia

 

Se questa ricetta è stata di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Facebook Twitter

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.