Crea sito

Charlotte ai lamponi. Fresco dessert.

Charlotte ai lamponi

Charlotte ai lamponi
Charlotte ai lamponi

 

 

 

 

 

 

 

 

Dolce molto belo da vedere e golosissimo da assaporare. Di facile esecuzione anche se l’apparenza fa pensare il contrario.

 

Ingredienti:

1 confezione di savoiardi

1 bicchierino di rum o marsala

300 g. di lamponi

150 g. di ananas

250 g. di panna da montare

300 g. di ricotta

2 cucchiai di miele

2 cucchiai di zucchero a velo

50 g. di zucchero

2 tuorli

lamponi per decoro q.b.

codette colorate di zucchero q.b.

 

Procedimento:

Charlotte ai lamponi.2

 

 

 

 

 

 

Rivestire con la pellicola uno stampo.

Diluire il rum con una tazzina da caffè di acqua.

Bagnare nel rum diluito i savoiardi. Mettere nello stampo i savoiardi uno accanto all’altro formando una parete e rivestire anche il fondo.

Mettere lo stampo nel freezer e procedere con il resto della lavorazione.

Charlotte ai lamponi.4

 

 

 

 

 

 

Lavare velocemente i lamponi e frullarli, insieme a 2 cucchiai di miele e alle fette di ananas, nella brocca del frullatore ad immersione.

Charlotte ai lamponi.5

 

 

 

 

 

 

Lavorare la ricotta a crema e dividerla in due ciotole.

Charlotte ai lamponi.6

 

 

 

 

 

 

In una ciotola di ricotta aggiungere i lamponi frullati e lasciare riposare.

Montare a spuma i tuorli con lo zucchero semolato. Dividerli nelle due ciotole.

Montare in modo fermissimo la panna con lo zucchero a velo e dividere anche la panna nelle due ciotole.

Amalgamare, separatamente, le due creme. Una bianca e l’altra rosa.

Charlotte ai lamponi.7

 

 

 

 

 

 

Adesso versare le creme, alternandole tra loro, all’interno dei biscotti nello stampo.

Picchiettare delicatamente lo stampo sul tavolo e decorare la superficie con le codette di zucchero colorato.

Charlotte ai lamponi.8

 

 

 

 

 

 

Mettere la torta nel frigo per almeno 3 ore prima di servire.

Charlotte ai lamponi.9

 

 

 

 

 

 

Estrarre delicatamente la torta prima di servire e decorare con i lamponi lasciati da parte e , volendo, ciuffi di panna montata.

Charlotte ai lamponi.11

 

 

 

 

 

 

Decorare con un bel fiocco colorato e portare in tavola.

Se questa ricetta è stata di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Facebook Twitter

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Una risposta a “Charlotte ai lamponi. Fresco dessert.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.