Crea sito

Cavolfiore sott’olio

Cavolfiore sott’olio

cavolfiore-002
Cavolfiore sott’olio

Cavolfiore sott’olio

Il cavolfiore è un ortaggio spesso presente sulla mia tavola. Lo inserisco molto spesso nei piatti che preparo sia di primo passando per il secondo e finendo nei contorni. Gustosissimo.

Inoltre è un valido alleato per la salute.

Ingredienti:

  • 1 cavolfiore bianco
  • aceto
  • sale
  • aromi in polvere
  • olio d’oliva e.v.o.

Procedimento:

Pulire il cavolfiore. Tagliarlo in piccoli ciuffetti (mono boccone). Mettere a bollire l’acqua con l’aceto (proporzione:1 bicchiere d’acqua, ½ di aceto) e il sale. Sterilizzare i vasetti con il relativo coperchio facendoli bollire per 5 minuti. Aggiungere all’acqua i cavolfiori e cuore per 5 minuti. Scolare e ancora caldi sistemarli nei vasetti caldi, ma asciutti; coprire con l’olio, versare gli aromi, chiudere bene i vasetti e tenere capovolti sino al raffreddamento completo. Servire nell’antipasto all’italiana.

cavolfiore-001

 

Se questa ricetta è stata di tuo gradimento e vuoi rimanere costantemente aggiornata seguimi su Facebook Twitter

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.