Crea sito

Cavolfiore in pastella con spezie

Il Cavolfiore in pastella con spezie è un contorno sfizioso.

Oggi propongo un contorno, anzi no…un secondo piatto. Ma che dico…il cavolfiore è per antonomasia un contorno ma, preparato così noi l’abbiamo gustato come secondo.

Un secondo ricco di gusto e molto nutriente.

La pastella aromatizzata ha dato un sapore nuovo al cavolfiore ed inoltre era molto croccante.

Da fare e, perchè no, riprovare la pastella con altri ortaggi.

cavolfiore in pastella con spezie
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 15 + 10 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Cavolfiore 1
  • Farina 225 g
  • Uovo 1
  • Curry 1 cucchiaino
  • Paprika dolce 1 cucchiaino
  • Sale q.b.
  • Acqua (ben fredda) 500 ml
  • Olio di semi di girasole 500 ml

Preparazione

  1. cavolfiore in pastella con spezie

    Cavolfiore in pastella con spezie

    Come prima cosa mettete nel freezer 500 ml di acqua che, per preparare la pastella deve essere ben fredda.

    Pulite e separate ogni singola cimetta del cavolfiore. Lessatele in acqua leggermente salata e lasciatele al dente. Fate raffreddare.

     

  2. cavolfiore in pastella con spezie

    Preparate la pastella almeno 20 minuti prima di friggere.

    Sbattete l’uovo con un pizzico di sale ed un poco di acqua fredda. Aggiungere le due spezie, in polvere e la farina continuando a mescolare.

    Per velocizzare il lavoro ed evitare i grumi usate pure la frusta elettrica.

    Sempre mescolando versate a filo il resto dell’acqua. Fate riposare la pastella.

    Cominciate a scaldare l’olio e immergente una cimetta nella pastella e poi tuffatela nell’olio caldo e fate cuocere per circa 2-3 minuti.

    Friggete in questo modo tutte le cimette.

    Mettete man mano su carta da cucina ad assorbire l’olio in eccesso.

    Servite subito.

Note

Cavolfiore in pastella con spezie

Tortini di cavolfiore con lardo di Colonnaata

 

Tante altre ricette troverete nel mio blog, Pane & Tulipani e se queste ricette sfiziose sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Pinterest su Twitter  e su Facebook  

Per chiarimenti sulla ricetta o se volete darmi qualche consiglio, lasciatemi un messaggio, ti risponderò nel più breve tempo possibile. Sono ben graditi i like, se la ricetta è stata gradita.

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.