Carni cò sucu (ricetta siciliana)

Carni cò sucu.1
Carni cò sucu

 

Ricordi di bimba in Sicilia.

Mamma, chi si mangia oggi? E chi voi mangiari: patati e carni cò sucu…

Ecco questo era quasi sempre il pranzo domenicale…chiaramente preceduto dalla “pasta cò sucu”

…oppure al posto della carne erano…”i purpetti cò sucu”

Era il piatto domenicale per eccellenza quando si comprava la carne o quando mio nonno, dalla campagna ci portava sempre qualche pollo o conigli…si perchè allora quasi tutto cò sucu si cucinava.

Ed io oggi ho voluto fare la carne, polpette e le patate…cò sucu.

 

Ingredienti:

2 bottiglie di passato di pomodoro

2 patate a testa

500 g. di carne di qualsiasi tipo, meglio se con ossa

soffritto misto

aromi in polvere

acqua

sale

olio e.v.o. q.b.

Carni cò sucu.2
Carni cò sucu

Procedimento:

In una grande pentola mettere il soffritto insieme alla carne, io ho usato il biancostato di vitello,far soffriggere un poco e unire il sugo delle due bottiglie. Aggiungere anche mezza bottiglia di acqua (serve a cuocere bene la carne).

Salare e proseguire, col coperchio, la cottura girando di tanto in tanto.

Pelare le patate e tenerle a mollo sino al momento di utilizzarle.

Quando la carne è quasi cotta inserire le patate (piccole intere se grosse tagliate a metà) e ultimare la cottura facendo restringere anche il sugo.

Mettere gli aromi in polvere, mescolare e servire caldissimo.

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.