Baccalà con cozze e coste. Profumo di mare.

Baccalà con cozze coste

Baccalà con cozze e erbette
Baccalà con cozze e coste

 

 

 

 

 

 

 

 

Secondo mare e monti? No, semmai mare e orto. Che ben si sposano anche loro.  Pesce e ortaggi di stagione, un binomio vincente per la cucina tradizionale italiana.

Un invitante piatto di pesce per soddisfare i golosi di questo alimento così versatile che si presta a tutti i tipi di cottura.

Le coste sono un ortaggio antico, già i romani lo utilizzavano per preparare zuppe. Ricco di ferro e vitamine.

 

 

Ingredienti x 2

6 fette di baccalà già dissalato

10 olive nere

300 g di cozze

1 spicchio di aglio

amido di mais q.b.

passata di pomodoro

soffritto misto

4 foglie di basilico fresco

olio extravergine di olive

300 g di coste

pepe (facoltativo)

 

Procedimento:

Un secondo gustoso e ricco, anche di ingredienti. Vediamo come procedere.

Per prima cosa preparare una salsa al basilico. Mettere in una capiente padella il soffritto misto con un filo di olio extra vergine di oliva. Aggiungere la passata di pomodoro. Regolare di sale e far restringere. Quando la salsa è pronta aggiungere il basilico.

Pulire le coste, tagliarle a pezzi e lessarle in acqua leggermente salata. Scolarle.

In un tegame mettere l’aglio con un filo di olio evo. Aggiungere le cozze, ben pulite, e farle aprire a fiamma bassa. Sgusciare le cozze.

Lavare e tamponare le fette di merluzzo lasciandole un poco umide. Infarinarle con l’amido di mais e friggerle. Lasciarle da parte

Riprendere la padella con la salsa, inserirvi le fette di merluzzo, senza sovrapporle tra loro e subito dopo mettere anche le cozze, le coste e le olive.

Cuocere ancora per circa 10 minuti senza far restringere troppo la salsa.

Se non disturba mette anche una puntina di pepe.

Servire caldo.

 

Se questa ricetta è stata di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Facebook Twitter

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.