Crea sito

Baccalà con fagioli cannellini e catalogna

Ottima zuppa il Baccalà con fagioli cannellini e catalogna.

Questa è la stagione giusta per gustare questa ricca zuppa. Ricca di gusto e di ingredienti. E’ il piatto perfetto per scaldarsi in queste giornate fredde…cosa c’è meglio di una zuppa?

  • DifficoltàMedia
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gtranci di baccalà dissalato
  • 1 confezionefagioli cannellini in scatola
  • 700 mlbrodo vegetale
  • 6pomodorini datterini
  • 1 cespocatalogna
  • 1 cucchiaioconcentrato di pomodoro in tubetto
  • 1 ramettotimo essiccato
  • 40 gfecola di patate
  • 40 mlolio extravergine d’oliva
  • 1peperonciniìo
  • 1 bicchierevino bianco
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.sale

Strumenti

  • Tagliere
  • Coltello
  • Tegame
  • Carta assorbente
  • Pentola
  • Scolapasta
  • Colino
  • Bicchiere

Preparazione del Baccalà con fagioli cannellini e catalogna

  1. baccalà con cannellini e catalogna

    Aprite la confezione dei cannellini, sciacquateli e fateli sgocciolare in un colino.

    Pulite la catalogna eliminando la parte radicale e le prime foglie. Tagliatele le altre in tre pezzi e lessateli in acqua salata per circa 15 minuti. Scolate e fate raffreddare.

    Eliminate la pelle ai tranci di baccalà. Lavateli e asciugateli. Passateli nella fecola facendola aderire bene. Scrollate la farina in eccesso.

  2. baccalà con cannellini e catalogna

    In una casseruola mettete l’aglio a pezzetti, io l’ho lasciato intero per poi eliminarlo, ed il peperoncino insieme alle timo. Aggiungete i tranci di baccalà e fateli dorare da tutti i lati con la fiamma bassa. Aggiungete il vino e fatelo evaporare.

  3. baccalà con cannellini e catalogna

    Lavate i pomodorini, tagliateli a metà ed eliminate tutti i semi e aggiungeteli al baccalà.

    Bagnate con il brodo vegetale e mettete anche il concentrato.

    Portate a bollore e versate i cannellini e la catalogna. Regolate di sale, coprite e proseguite la cottura ancora per 20 minuti mescolando spesso.

  4. baccalà con cannellini e catalogna

    Preparate i piatti mettendo il baccalà nelle fondine e aggiungete le verdure con un poco di brodo.

Tante altre ricette troverete nel mio blog, Pane & Tulipani e se queste ricette sfiziose sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Facebook Twitter

Per chiarimenti sulla ricetta o se volete darmi qualche consiglio, lasciatemi un messaggio, ti risponderò nel più breve tempo possibile. Sono ben graditi i like, se la ricetta è stata gradita.

Da provare anche lo Spezzatino di baccalà con fagiolini ed olive

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.