Crea sito

Anelli di polenta con fagiolini zolfini

Anelli di polenta con fagiolini zolfini
Anelli di polenta con fagiolini zolfini

 

 

 

 

 

 

 

 

Anelli di polenta con fagiolini zolfini.

Non ho il paiolo e preparo sempre la polenta istantanea rendendola però sempre diversa e invitante dal condimento che lo accompagna: sempre ricco e diverso.

Solitamente uso i funghi, tanti tipi di funghi perché raccolgo quelli che conosco , in base alla quantità presa preparo e se sono pochi realizzo il misto bosco.

Stavolta ho voluto giocare con l’apparenza lasciando trasparire la bontà.

Piatto realizzato in collaborazione con i prodotti del Molini Spigadoro.

 

Ingredienti x 4:

2 salamelle di pollo o di tacchino

10 g. di fagiolini zolfini

2 cucchiai di formaggio morbido

passata i pomodoro in tubetto

erba cipollina

polenta bianca

polvere di carbone vegetale Chef in black

2 foglie di alloro

Anelli di polenta con fagiolini zolfini.7

 

 

 

 

 

 

 

Procedimento:

 Mettere per circa 30 minuti   i fagiolini a mollo in acqua calda. Trascorso questo tempo sciacquare e lessare in abbondante acqua leggermente salata. Inserire anche le foglie di alloro. Quando saranno cotti spegnere il fuoco e lasciarli nell’acqua di cottura sino a quando servono.

Preparare la polenta seguendo le istruzioni sulla confezione. Preparare 2 pentole così una la si lascia bianca e nell’altra si mette il carbone attivo.

Anelli di polenta con fagiolini zolfini.1

 

 

 

 

 

 

Eliminare la pellicina alla salamella e sbriciolarla in una padella. Soffriggerla e poco dopo inserire il formaggio morbido a un poco di passata di pomodoro.

Anelli di polenta con fagiolini zolfini.2

 

 

 

 

 

 

Aggiungerei fagiolini con un poco del loro liquido di cottura. Quando il sughetto comincia a restringersi unire l’erba cipollina tagliuzzata.

Quando bolle l’acqua preparare le due polente e in una mettere 1 cucchiaino di polvere di carbone.

Girare continuamente e spegnere quando le polente sono pronte nella consistenza voluta.

Anelli di polenta con fagiolini zolfini.4

 

 

 

 

 

 

Sistemare le due polente nei singoli piatti alternando i due gusti.

Mettere qualche cucchiaiata di condimento sulla polenta e formare il secondo anello con solo il condimento di salamella e fagiolini zolfini.

NOTA: Ottimo e scenografico piatto da preparare ancora in queste tiepide serate.

 

Se questa ricetta è stata di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Facebook Twitter

[jetpack_subscription_form subscribe_button=”Iscriviti al blog per non perdere nemmeno una ricetta!”]

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.