Crea sito

Abbigliamento (consigli)

[banner size=”300X250″]

 [banner network=”altervista” size=”300X250″]

Abbigliamento (consigli)

Ma che ne faccio dell’asciugamano ancora buono ma scolorito…e del golf infeltrito? Qui tanti rimedi sull’abbigliamento (consigli) che si possono mettere in atto facilmente.

ASCIUGAMANI:

01- Per farli tornare morbidi tenerli per 1 ora in acqua calda e bicarbonato.

02- Tenerli per 2 ore a mollo con acqua fredda e aceto bianco.

BUCATO IN GENERE:

01- Lavare una patata e inserirla in un calzino. Mettere il calzino nella lavatrice. la patata assorbe gli odori e rilascia amido che ammorbidisce l’acqua dal calcare. Finito il lavaggio, lasciare asciugare la patata che potrà essere riusata per altri due lavaggi

BIANCO:

01- Per sbiancare aggiungere al detersivo un poco di acqua borica.

02- Tenere in ammollo per una notte con detersivo per lavastoviglie. Così i panni verranno più bianchi.

03- Mettere insieme al detersivo del sale.

CAMICIE:

01- Passare su collo e polsini un filo di shampoo. Lavare in lavatrice normalmente.

02- Strofinare sul collo del sapone asciutto, quindi lavare.

DEODORANTE:

01- Per fa sì che i vestiti abbiano sempre un fresco profumo tenere un rametto di lavanda nell’acqua che si usa per il ferro da stiro. Filtrare bene prima di utilizzarla.

02- Tenere nell’acqua per qualche giorno le bottiglie vuote di profumo (ottimi i campioncini), filtrare e usare l’acqua per stirare.

FELPA:

01- Diventerà anche il vostro indumento preferito…per via della semplicità di pulizia. Lavarla normalmente a 30° e inserirla direttamente nella gruccia per asciugarla. Stirala velocemente dal rovescio ed il gioco è fatto.

GOLF INFELTRITO:

01- Sciogliere una buona quantità di sale grosso. Immergervi e tirare fuori il golf per 4 o 5 volte di seguito, strizzare delicatamente e far asciugare.

02- Immergerlo in una soluzione di metà acqua e metà ammoniaca per qualche ora. Lavare come al solito.

03- Riempire un secchio di acqua bollente, immergervi il golf del tutto, toglierlo e strizzarlo, ridargli la forma e stenderlo orizzontalmente ad asciugare.

04- Lavarli sempre dal rovescio per non fare “le palline” di lana.

GOLF PIZZICANTE:

01- Per evitare che pizzica tenerlo immerso in acqua fredda e scaglie di sapone con  3 cucchiaiate di bicarbonato. Sciacquare molto bene.

02- Per eliminare bene l’odore di sudore aggiungere 5-6 gocce di ammoniaca durante il lavaggio

NERO:

01- gli indumenti neri vanno lavati con shampoo e non col detersivo.

ORLI:

01- Per eliminare il segno di allungatura, dei vestitini delle bimbe cucirvi una passamaneria.

02- Strofinare la riga con un batuffolo di aceto bianco, stirare e il segno scompare. Lavare poi normalmente.

SBIANCATURA:

01- I gusci d’uovo racchiusi in sacchetto di tulle sbiancano gli indumenti. Lavare in lavatrice.

02- Se un indumento si è macchiato di altri colori tenerlo per 10 minuti in acqua e ammoniaca, indi lavare.

SETA:

01- per renderla lucida immergerla in acqua e sale  per 10 minuti. Sciacquare abbondantemente.

TESSUTO SINTETICO:

01- Il cattivo odore si elimina unendo un cucchiaio di bicarbonato al solito detersivo.

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Una risposta a “Abbigliamento (consigli)”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.