Crea sito

Marmellata di fichi

marmellata di fichi.1
Marmellata di fichi

 

Nel bel parco del mio paese ci sono anche due alberi di fichi che ce ne regalano una svariata produzione … quasi una manna.

Mica si possono lasciare lì tutti…qualcuno si deve pur raccogliere. E che ci faccio? Ma una buona marmellata…così da fare qualche crostata….o altri preparativi.

La marmellata di fichi è di una semplicità elementare da preparare….

Ingredienti:

3.000 kg. di fichi

1.500 Kg. di zucchero

piccoli vasetti di vetro

Procedimento:

Lavare i vasetti di vetro e sistemarli in una pentola piena d’acqua. Farli bollire per sterilizzarli fino a quando la marmellata sarà pronta.

Oppure mettervi dell’acqua , i coperchi metterli in un bicchiere che li contenga, unire acqua e sistemarli nel forno a microonde alla massima temperatura per 5 minuti. Così da sterilizzarli. Lasciarli al caldo sino a quando servono.

363-marmellata di fichi.2

Lavare i fichi, sbucciarli e tagliarli a pezzi. (foto 1)

Mettere in una pentola a cuocere a fuoco basso girando e schiacciando man mano. (foto 2)

A metà cottura aggiungere lo zucchero e continuare la cottura.

Dare una veloce frullata col frullatore ad immersione fino ad ottenere la densità voluta. Quando sollevando con un cucchiaio non gocciola più è pronta da mettere nei vasetti. (foto 3)

Sgocciolare i vasetti, asciugarli ed intanto che sono caldi versarvi la marmellata, chiudere molto bene e tenere capovolti fino a quando saranno completamente raffreddati.
NOTA: oltre alle crostate e dolci vari ho sciolto una buona quantità nel latte freddo e, dopo aver sbattuto energicamente, ho ottenuto una buona e squisita bibita.

Insomma un frullato senza frullatore…serve solo latte freddo ed energia…nelle braccia.

Se questa ricetta è stata di tuo gradimento e vuoi rimanere costantemente aggiornata seguimi su Facebook Twitter

 

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.