Crea sito

Torta sandwich con pentola ollas Gm

Una bellissima idea da realizzare per un compleanno o per cena sfiziosa con i nostri amici! 12248712_10205667373420691_1948501411_n[1]

12248755_10205667372260662_1599439870_n[1]

12270482_10205667372660672_947062261_n[1]

12277200_10205667372540669_2119924156_n[1]

function googleTranslateElementInit() {
new google.translate.TranslateElement({pageLanguage: ‘it’, layout: google.translate.TranslateElement.InlineLayout.SIMPLE}, ‘google_translate_element’);
}

INGREDIENTI PER 6 PERSONE :

600 gr pane senza crosta per sandwich
100 gr prosciutto cotto affettato
100 gr salame affettato
10 sottilette
50 gr di parmigiano
200 ml salsa di pomodoro
origano – sale – pepe
4 uova
2 pomodori
qualche foglia di insalata romana

PREPARAZIONE :

Per prima cosa sbattete in una terrina due uova con metà del parmigiano un pizzico di sale e pepe. In un’ altra terrina condite la salsa di pomodoro con sale, olio e origano e mettete da parte.
Adagiate le uova sbattute nel fondo della pentola ollas gm, coprite con le fette di pane evitando di lasciare buchi e schiacciate leggermente, quindi cominciate a farcire il primo strato con la salsa aiutandovi con un cucchiaio per distribuire bene su tutta la superficie, il prosciutto e la metà delle sottilette. Coprite con un secondo strato di pane, quindi farcite con le foglie di insalata e i pomodori che avrete precedentemente pulito e affettato. Aggiungete le fette di salame e il resto delle sottilette. Adesso coprite con l’ultimo strato di pane schiacciate la superficie con le mani, quindi sbattete le ultime due uova con il rimanente parmigiano, il sale e il pepe. Distribuite le uova sbattute su tutta la superficie quindi lasciate cuocere modalità forno a 160 gradi per 15 minuti, trascorso questo tempo girate la vostra torta con l’aiuto di un piatto, inserite nuovamente nella pentola e lasciate cuocere per altri 15 minuti a 160 gradi. ECCOLA PRONTA DA GUSTARE!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.