Crea sito

TORTA FIESTA GIGANTE

Dopo la delice gigante, a grande richiesta ho voluto riprodurre la fiesta, una delle merende che preferisco, grazie al gradevole sapore di  crema all’arancia

  • DifficoltàMedio
  • CostoMolto economico
  • Porzioni8 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gFarina 00
  • 200 gZucchero
  • 1Essenza di arancia (fiala)
  • 1Lievito in polvere per dolci
  • 2Uova
  • 1 pizzicoSale
  • 150 gOlio di semi
  • 200 gLatte
  • 100 gZucchero

PER LA COPERTURA

  • 300 gCioccolato fondente
  • 150 mlPanna zuccherata

PER LA CREMA

  • 1Tuorli
  • 250 gLatte
  • 50 gFarina 00
  • Essenza di arancia (fiala)
  • 100 gPanna (già zuccherata)
  • 100 gZucchero

PER LA BAGNA

  • 200 mlAcqua
  • 3 cucchiaiZucchero
  • 4 cucchiaiCointreau

Preparazione

  1. Prima di tutto consiglio di preparare la crema : Nel boccale del bimby inserite il latte, il tuorlo, la farina, lo zucchero e l’essenza arancia 7 min. 90 gradi vel. 4. Trasferite in una terrina di vetro e lasciate raffreddare completamente.

  2. Adesso prepariamo la base : Nel boccale insieme alla farfalla inserite la farina, il latte, l’olio l’essenza arancia, il lievito, le uova , lo zucchero e il pizzico di sale 2 min. vel.4. Imburrate ed infarinate uno stampo 20 X 26, quindi infornate nel forno precedentemente preriscaldato 180 gradi 40/45 minuti, fate sempre la prova stecchino per accettarvi che il dolce sia perfettamente cotto.

  3. Sfornatelo e lasciatelo raffreddare completamente. Nel frattempo in un tegamino prepariamo la bagna : mettete l’acqua, lo zucchero, lasciatelo sul fuoco fino a bollore, aggiungete il cointreau e lasciate riposare per 10 minuti.

  4. Montate la panna nel boccale insieme alla farfalla a vel. 3 fino a che sarà bella soda unitela alla crema ed amalgamate per bene. In una terrina aggiungete il cioccolato spezzettato e la pana, sciogliete il tutto nel microonde, mescolate poi con un cucchiaio di legno. Tagliate la torta a metà, bagnate il primo strato con la bagna e farcite con la crema tutta la superficie. Adagiate il secondo strato di torta, bagnatela per bene, quindi glassate con il composto di cioccolato.

  5. Trasferite la torta in frigo per un’oretta, riprendiamola e decorate facendo le classiche striature, io mi sono aiutata con una siringa per dolci.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.