Crea sito

TORTA DI MANDORLE E MELE BIMBY

La torta di mandorle e mele bimby, la consiglio di servire a colazione o a merenda, soffice e golosa dal profumo irresistibile.

TORTA DI MANDORLE E MELE BIMBY
TORTA DI MANDORLE E MELE BIMBY

TORTA DI MANDORLE E MELE BIMBY

INGREDIENTI STAMPO 24 CM

succo di mezzo limone
1 pizzico di sale
150 g di farina 00
50 gr farina di mandorle
175 g di zucchero
4 uova
50 gr burro fuso
1 bustina di lievito per dolci
150 ml latte
4 mele renette
50 gr mandorle tostate senza pelle
qualche goccia essenza vaniglia

PREPARAZIONE CLASSICA :

Per prima cosa sbucciate e affettate le mele finemente, trasferitele in una terrina insieme al succo di limone e lo zucchero.

In una terrina sgusciate le uova, aggiungete lo zucchero e il pizzico di sale, lavorate con una frusta elettrica fino a quando otterrete un composto gonfio e spumoso.
Aggiungete l’essenza vaniglia, il burro fuso, il latte, le farine e il lievito setacciati, lavorate fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.
Unite le mele, le mandorle e amalgamate per bene il composto.
Disponete il composto in una tortiera 24 cm imburrata ed infarinata.
Trasferite in forno preriscaldato a 170 gradi per 40/45 minuti.
Prima di sfornare la torta fate sempre la prova stecchino.
Lasciatela riposare per dieci minuti, trasferite in un piatto da portata e cospargete con lo zucchero a velo e servite.

PREPARAZIONE BIMBY :

 

Per prima cosa sbucciate e affettate le mele finemente, trasferitele in una terrina insieme al succo di limone e lo zucchero.
Inserite la farfalla nel boccale, sgusciate le uova, versate lo zucchero e aggiungete il pizzico di sale, azionate il bimby 10 min. vel. 3
Successivamente aggiungete il burro fuso, il latte, l’essenza vaniglia, le farine, il lievito, e azionate il bimby 3 min. vel. 3
Unite le mele e le mandorle e amalgamate con la spatola.
Disponete il composto in una tortiera 24 cm imburrata ed infarinata.
Trasferite in forno preriscaldato a 170 gradi per 40/45 minuti.
Prima di sfornare la torta fate sempre la prova stecchino.
Lasciatela riposare per dieci minuti, trasferite in un piatto da portata e cospargete con lo zucchero a velo e servite.