Crea sito

TORTA ALLE PESCHE RICETTA BIMBY

Torta alle pesche ricetta bimby. Con questo impasto ho realizzato 3 varianti, l’ho adoro perchè è la ricetta che usava sempre mia nonna.

INGREDIENTI PER UNO STAMPO 24/26 :

400 gr farina 00
150 ml latte
150 ml olio di semi
1 bustina di lievito per dolci
4 uova
200 gr zucchero
1 pizzico di sale
buccia grattugiata di mezzo limone
1 bustina vanillina

PER GUARNIRE :

pesche sciroppate
3 cucchiai marmellata di albicocche

PREPARAZIONE CLASSICA :

In una terrina sgusciate le uova con lo zucchero, unite il pizzico di sale e lavorate fino a quando diventano gonfi e chiari.
Poco alla volta aggiungete, la farina, la vanillina, la buccia grattugiata del limone, l’olio, il latte e il lievito.
Trasferite nella tortiera imburrata ed infarina ( io ho usato il mio STACCANTE ), adagiate le pesche a fettine a raggera e infornate a 170 gradi forno caldo statico per 40/45 minuti, fate sempre la prova stecchino per accertarvi che il dolce sia perfettamente cotto.
Sfornate, lasciate intiepidire e capovolgete su un piatto da portata, spennellate la superfice con la marmellata calda, lasciate raffreddare e servite.                                                                                                                            

PREPARAZIONE BIMBY :

Inserite la farfalla nel boccale, sgusciate le uova, versate lo zucchero e aggiungete il pizzico di sale, azionate il bimby 10 min. vel. 3
Successivamente togliete la farfalla e aggiungete il latte, l’olio, la farina, la vanillina, la buccia grattugiata del limone e il lievito, azionate il bimby 3 min. vel. 3
Trasferite nella tortiera imburrata ed infarina, adagiate le pesche a fettine a raggera e infornate a 170 gradi forno caldo statico per 40/45 minuti, fate sempre la prova stecchino per accertarvi che il dolce sia perfettamente cotto.
Sfornate, lasciate intiepidire e capovolgete su un piatto da portata, spennellate la superfice con la marmellata calda, lasciate raffreddare e servite.

PREPARAZIONE PLANETARIA :


Nella ciotola della planetaria, montate la frusta e lavorate le uova con lo zucchero e il pizzico di sale, 5 min. vel. 4
Montate la frusta K e versate poco alla volta la farina, la vanillina, la buccia grattugiata del limone, l’olio, il latte e il lievito.
Trasferite nella tortiera imburrata ed infarina, adagiate le pesche a fettine a raggera e infornate a 170 gradi forno caldo statico per 40/45 minuti, fate sempre la prova stecchino per accertarvi che il dolce sia perfettamente cotto.
Sfornate, lasciate intiepidire e capovolgete su un piatto da portata, spennellate la superfice con la marmellata calda, lasciate raffreddare e servite.

TORTA ALLE PESCHE RICETTA BIMBY