TORTA AI MANDARINI FRULLATI

Per la  colazione o la merenda vi suggerisco di preparare questa deliziosa torta ai mandarini frullati. Senza spreco non si butta nemmeno la buccia!

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    35/40 minuti
  • Porzioni:
    STAMPO 18 CM
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

PER LA DECORAZIONE

  • Zucchero a velo q.b.

INGREDIENTI

  • Farina 00 (170 gr) 1/2 bicchiere
  • Olio di semi (120 gr ) 1/2 bicchiere
  • Yogurt (150 gr ) 1/2 bicchiere
  • Zucchero (120 gr) 1/2 bicchiere
  • Uova 1
  • Sale 1 pizzico
  • Mandarini 2
  • Fecola di patate (80 gr ) 1/2 bicchiere
  • Lievito in polvere per dolci 1

Preparazione

CON IL BIMBY

  1. TORTA AI MANDARINI FRULLATI

    Per prima cosa, sciacquate  i mandarini, asciugateli perfettamente e tagliateli a pezzi, inseriteli nel boccale insieme allo zucchero e l’olio 20 sec. vel. 10 Aggiungete lo yogurt, l’uovo, il sale, la farina, la fecola e il lievito 1 min. vel. 4 Imburrate ed infarinate uno stampo per torte, io ho usato il mio staccante, lo trovo più pratico ed efficace ( CLICCATE QUI PER LA RICETTA ).Versate il composto ed infornate a 180 gradi forno precedentemente preriscaldato statico per 35/40 minuti, fate sempre la prova stecchino per accettarvi che il dolce sia perfettamente cotto. Sfornate, lasciate intiepidire e adagiate in un piatto da portata, completate il dolce con una spolverata di zucchero a velo.

MODALITA’ CLASSICA

  1. TORTA AI MANDARINI FRULLATI

    Per prima cosa, sciacquate i mandarini, asciugateli perfettamente e tagliateli a pezzi, inseriteli nel frullatore insieme allo zucchero e l’olio, frullate il tutto fino a creare una sorta di cremina, aggiungete lo yogurt, l’uovo, il sale, la farina, la fecola e il lievito frullate il tutto per un minuto, Imburrate ed infarinate uno stampo per torte, io ho usato il mio staccante, lo trovo più pratico ed efficace ( CLICCATE QUI PER LA RICETTA ).Versate il composto ed infornate a 180 gradi forno precedentemente preriscaldato statico per 35/40 minuti, fate sempre la prova stecchino per accettarvi che il dolce sia perfettamente cotto. Sfornate, lasciate intiepidire e adagiate in un piatto da portata, completate il dolce con una spolverata di zucchero a velo.

Note

TORTA AI MANDARINI FRULLATI

Precedente CROSTATA DI FROLLA MONTATA Successivo FARFALLE BROCCOLI E SALAME ROMAGNOLO CLAI

10 commenti su “TORTA AI MANDARINI FRULLATI

  1. Graziella Puddu il said:

    Ciao, oggi ho preparato la tua torta ai mandarini frullati. Ho apportato una piccola modifica, non avendo yogurt in casa, lo sostituito con la stessa quantità di ricotta molto cremosa. Ottima, soffice, umida. Grazie per la ricetta, io lo pinnata da Pinterest. Un affettuoso saluto

  2. Appena sfornata e sembra buona ma dal profumo sarà di sicuro ottima!
    non avendo lo yogurt in casa ho optato per il burro 100 gr scarsi, che dici è poco
    o troppo?
    comunque grazie per la ricetta molto golosa
    Gina

  3. …le misure in bicchieri non corrispondono per niente a quelli in gr! Ho provato la versione senza bimby con la misurazione a bicchieri e non è venuta molto bene… si è afflosciata una volta tolta dal forno. Non è che ci vuole più farina? Oppure posso aver sbagliato qualcosa nel procedimento?

  4. Ti posso assicurare che io ho pesato tutti gli ingredienti nel boccale, la ricetta è stata realizzata da moltissime mie fans. Forse metti ingredienti freddi?

Lascia un commento

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.