SPLIT TIN

Il nome che significa letteralmente ” teglia divisa in due ” è dovuto al caratteristico taglio centrale di questo pane in cassetta. Potete farcirlo con del burro e marmellata per la colazione o con formaggi e salumi! pizap.com14615818390581

pizap.com14615818611832

function googleTranslateElementInit() {
new google.translate.TranslateElement({pageLanguage: ‘it’, layout: google.translate.TranslateElement.InlineLayout.SIMPLE}, ‘google_translate_element’);
}

INGREDIENTI :

500 gr farina 00 + quella per spolverizzare
2 cucchiai di sale
15 gr lievito fresco
300 ml acqua tiepida
60 ml latte tiepido

PROCEDIMENTO :
Ungete leggermente uno stampo per pane in cassetta. Setacciate la farina insieme al sale in una terrina capiente e disponetela a fontana. Mescolate il lievito con metà dell’acqua tiepida in una terrina e aggiungete la rimanente acqua. Versate il composto di acqua e lievito al centro della farina e mescolate con le dita. Amalgamate gradualmente la farina dai lati della terrina fino a formare una pastella compatta ed omogenea. Cospargete un altro po’ di farina sulla pastella e lasciatela al caldo per farla diventare spugnosa. Dopo circa 20 minuti cominceranno a formarsi le prime bolle nella pastella. Aggiungete il latte e la farina rimanente e mescolate fino a ottenere un impasto compatto. Rovesciate l’impasto su una superficie leggermente infarinata e lavorate per 10 minuti finche non diventa un composto elastico. Mettetelo in una terrina leggermente unta, copritelo con pellicola e lasciatelo crescere per 75 minuti o finche non raddoppia. Rovesciate nuovamente l’impasto in una superficie infarinata, formate un rettangolo della larghezza dello stampo. Arrotolate dalla parte più lunga, rimboccate l’estremità sotto l’impasto e trasferite nello stampo, coprite con la pellicola e lasciatelo al calduccio per 30 minuti. Trascorso questo tempo, prendete un coltello affilato, praticate un taglio centrale per tutta la lunghezza, cospargete la superficie con la farina, lasciate riposare per altri 30 minuti. Trascorso questo tempo trasferite nel forno preriscaldato a 230 gradi per 20/25 minuti. Mettete a raffreddare sopra una gratella!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.