Crea sito

ROTOLO PARADISO ALLA FRAGOLE BIMBY

Se siete alla ricerca di un dolce da offrire ai vostri ospiti, vi suggerisco il rotolo paradiso alle fragole bimby, fresco, goloso e delicato.

INGREDIENTI :

3 uova
125 gr di zucchero
130 gr di farina
1 pizzico di sale
1 bustina di vanillina
1 cucchiaino di lievito per dolci

PER LA FARCITURA E FINITURA :

300 ml panna tipo holpà già zuccherata
80 gr latte condensato
200 gr fragole



PREPARAZIONE CLASSICA :

Per prima cosa sgusciate in una terrina le uova, unite lo zucchero e il pizzico di sale, lavorate con una frusta elettrica per dieci minuti.
Trascorso questo tempo, aggiungere la farina setacciata insieme alla vanillina e il lievito poco alla volta, aiutandovi con un cucchiaio di legno, facendo dei movimenti dal basso verso l’alto per non fare smontare le uova.
Stendere un foglio di carta forno sulla teglia che trovate in dotazione, versate il composto ottenuto e livellate il più possibile.
Trasferite la pasta biscotto nel forno caldo statico a 200 gradi per 9 minuti.
Sul piano da lavoro disporre un panno umido e cosparso di zucchero a velo, rovesciare la pasta biscotto sopra, quindi, staccare la carta forno delicatamente.
Arrotolare mentre è ancora calda, ( Io ho lasciato in frigo per mezz’ora ).
In una terrina versate tutta la panna fredda da frigo, montate per bene con l’aiuto di uno sbattitore elettrico, successivamente unite il latte condensato e con una spatola fate dei movimenti dal basso verso l’alto.
Trascorsa la mezz’ora, srotolare la pasta biscotto con delicatezza e stendere la crema paradiso, sistemate le fragole bene pulite e affettate e arrotolare quindi la pasta su se stessa, avvolgerla nella carta forno e riporre in frigo per almeno 3 ore.
Una volta raffreddato il rotolo, toglierlo dalla carta forno, disporlo su un piatto da portata, spargete la superficie con lo zucchero a velo, tagliate a fette e servire.

PREPARAZIONE BIMBY :

Per prima cosa posizionare la farfalla, sgusciare le uova nel boccale, unire il pizzico di sale, lo zucchero e montare 15 minuti, Vel 2, 37° dopo 1 minuto (da quanto avete iniziato a montare) aumentate la velocità a 3, attendete ancora un minuto e portate a 4.
Continuate fino a che non avrete ottenuto un composto ben montato che tende a “scrivere”, ci vorranno da 10 a 15 minuti in tutto.
Inserite la farina, il lievito, la vanillina e mescolate 5 minuti Vel. Mescolamento
Trasferite la pasta biscotto nel forno caldo statico a 200 gradi per 9 minuti.
Sul piano da lavoro disporre un panno umido e cosparso di zucchero a velo, rovesciare la pasta biscotto sopra, quindi, staccare la carta forno delicatamente.
Arrotolare mentre è ancora calda, ( Io ho lasciato in frigo per mezz’ora ).
Inserite nel boccale freddo la panna da frigo azionate da vel. 1 a vel. 6 per 1 minuto ( senza farfalla ).
Aggiungete il latte condensato, quindi azionate a vel. 2 qualche secondo.
Trascorsa la mezz’ora, srotolare la pasta biscotto con delicatezza e stendere la crema paradiso, sistemate le fragole ben pulite e affettate e arrotolare quindi la pasta su se stessa, avvolgerla nella carta forno e riporre in frigo per almeno 3 ore.
Una volta raffreddato il rotolo, toglierlo dalla carta forno, disporlo su un piatto da portata, spargete la superficie con lo zucchero a velo, tagliate a fette e servire.