RAME DI NAPOLI AL PISTACCHIO

Dopo la versione al cioccolato, non potevano mancare di certo le rame di napoli al pistacchio. La glassa non indurisce, sono super cremosi!

RAME DI NAPOLI 

  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 22 biscotti
  • Costo: Alto

Ingredienti

PER LA PASTA

  • 500 g Farina 00
  • 200 g Zucchero
  • 100 g Cacao amaro in polvere
  • 400 g Latte
  • 1 cucchiaino Cannella in polvere
  • 1/2 cucchiaino Chiodi di garofano
  • 1 Lievito in polvere per dolci
  • 100 g Margarina (fusa)
  • 1/2 fiala essenza arancia (o la buccia grattugiata di 1 arancia)

PER LA COPERTURA

  • 200 g nutkao
  • 200 g panna dolce
  • 4 cucchiai pasta pura pistacchio (io ho usato bacco)
  • q.b. Granella di pistacchi (io ho usato bacco)

Preparazione

  1. RAME DI NAPOLI AL PISTACCHIO

    Mettere nel boccale del bimby tutti gli ingredienti 30 sec. vel. 5. Successivamente foderate una teglia con carta forno, prelevate l’impasto a cucchiaiate ed adagiatelo nella teglia con l’aiuto di due cucchiai. Infornate nel forno precedentemente preriscaldato 180 gradi per 10 minuti. Appena cotti lasciate raffreddare sopra una gratella, nel frattempo in una terrina mescolate la nutkao e la panna, appena saranno bene legati aggiungete la pasta pura di pistacchio continuando a mescolare. Immergete la parte superiore del biscotto nella glassa, adagiateli sopra una gratella e cospargeteli con la granella di pistacchio. Lasciate riposare in frigo per circa trenta minuti, quindi servite.

Note

TROVERETE  ANCHE LA VERSIONE CLASSICA AL CIOCCOLATO : RAME DI NAPOLI 

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.