Crea sito

PESTO DI BASILICO

Il pesto fatto in casa è meraviglioso, un profumo che non si può descrivere, vi bastano pochi ingredienti per condire la vostra pasta.

  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4/6
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 1 Basilico (mazzetto)
  • 30 g Pinoli
  • 1/2 cucchiaio Sale
  • 80 g Parmigiano reggiano
  • 1 Aglio (spicchio)
  • 150 g Olio extravergine d'oliva
  • 3 Ghiaccio (cubetti)

Preparazione

CON IL BIMBY

  1. PESTO DI BASILICO

    Cominciate a pulire le foglie di basilico in acqua fredda, dopo di che asciugatele con un panno, per evitare di stropicciare troppo le foglie.
    Successivamente le ho trasferite nella centrifuga per asciugarla senza stropicciarla. Nel boccale del bimby inserite le foglie di basilico, il  parmigiano, grattugiato, i pinoli, lo spicchio d’aglio,  l’olio e il sale. Aziona il bimby 20 sec. vel. 7 Servire come condimento. Io per evitare che le lame anneriscano il basilico metto sempre il ghiaccio.

MODALITA' CLASSICA

  1. Cominciate a pulire le foglie di basilico in acqua fredda, dopo di che asciugatele con un panno, per evitare di stropicciare troppo le foglie.
    Successivamente le ho trasferite nella centrifuga per asciugarla senza stropicciarla. Inserite le foglie di basilico in un frullatore insieme al il parmigiano, grattugiato, i pinoli, lo spicchio d’aglio, l’olio e il sale. Azionate fino a quando sarà tutto ben sminuzzato eccolo pronto!

Note

METODI DI CONERSVAZIONE : ( 1 ) Sterilizzate i vasetti qualche secondo in acqua bollente, asciugateli con un panno e riempite con il pesto, fino ad arrivare prima del bordo. Versate un pò d’olio e chiudiamo con il proprio coperchio. Ripetete il passaggio della bollitura, quindi adesso sono pronti per essere conservati. Questo metodo l’ho visto al sito ( Rossella in padella )    ( 2 ) :  Trasferite in un barattolo di vetro, aggiungete un filo d’olio,  chiudete con il proprio coperchio e trasferite in frigo per un massimo di un mese.  ( 3 ) Prendete gli stampi per ghiacciolini e coprite con la pellicola, versate il pesto e coprite con un altro strato di pellicola, trasferite nel congelatore. Con un cubetto di pesto potrete condire la pasta per una persona 😉

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.