Crea sito

PASTA INTEGRALE ALLA LATTUGA RICETTA BIMBY

Oggi vi suggerisco un primo piatto abbastanza economico e con meno calorie : la pasta integrale alla lattuga ricetta bimby.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE :

200 gr foglie di lattuga tagliate a striscioline
1 peperoncino secco
70 gr cipolla a pezzi
40 ml olio extravergine di oliva
100 gr spinaci lessati e strizzati
1/2 cucchiaino di sale
25 gr uvetta
20 gr parmigiano
30 gr pinoli <

br>320 gr pasta integrale

PREPARAZIONE BIMBY :

Tritate nel boccale peperoncino e cipolla 5 sec. vel. 6
Riunite tutto sul fondo con la spatola.
Aggiungere l’olio extravergine di oliva ed insaporire 3 min. 120 gradi vel. 1 ( tm31 varoma vel.1 )
Unire la lattuga, l’uvetta, il pizzico di sale e cuocere 5 min. 100 gradi vel. soft. ant.
Il sugo di lattuga deve risultare ben asciutto, se necessario prolungate la cottura 2 min. 100 gradi vel. soft ant.
Senza lavare il boccale, versate 1.200 ml acqua e portate a ebollizione 12 min. 100 gradi vel. 1
Aggiungere un cucchiaino e mezzo di sale, la pasta e cuocere senza misurino il tempo indicato nella confezione 100 gradi vel. 1 ant.
In una padella antiaderente tostate i pinoli a fuoco dolce per 2/3 minuti, fino a quando non saranno leggermente dorati.
Scolate la pasta e tenete un mesto di acqua di cottura da parte, trasferitela nella ciotola con il condimento, aggiungere i pinoli tostati, il parmigiano a scaglie e irrorare con un filo d’olio extravergine di oliva.
Unire se necessario un po’ d’acqua di cottura e mescolare bene.
Servite subito.

PREPARAZIONE CLASSICA :

In una padella versate un filo d’olio insieme al peperoncino sbriciolato e la cipolla tritata.
Lasciate insaporire 3 minuti a fiamma medio bassa.
Unire la lattuga, l’uvetta, il pizzico di sale e cuocere 5 min. sempre fiamma medio bassa.
Il sugo di lattuga deve risultare ben asciutto, se necessario prolungate la cottura 2 min.
Cuocere la pasta in abbondante acqua salata bollente, nel frattempo in una padella antiaderente tostate i pinoli a fuoco dolce per 2/3 minuti, fino a quando non saranno leggermente dorati.
Scolate la pasta e tenete un mesto di acqua di cottura da parte, trasferitela nella padella con il condimento, aggiungere i pinoli tostati, il parmigiano a scaglie e irrorare con un filo d’olio extravergine di oliva.
Unire se necessario un po’ d’acqua di cottura e mescolare bene.
Servite subito.