Crea sito

PARMIGIANA DI MELANZANE

La parmigiana di melanzane è un classico della mia regione :  La Sicilia! Molto apprezzata, di solito uso prepararla come antipasto per i mie ospiti! Una vera bontà!

PARMIGIANA DI MELANZANE
PARMIGIANA DI MELANZANE

PARMIGIANA DI MELANZANE :

INGREDIENTI :

1 litro di passata di pomodoro
3 uova
100 gr parmigiano
4 melanzane
2 foglie di basilico
250 gr galbanino – 1 spicchio aglio
150 gr prosciutto cotto
3 uova sode
sale – sale grosso
1 pizzico di zucchero
olio extravergine di oliva
olio di semi

PREPARAZIONE :

Tagliare a fette le melanzane nel senso della lunghezza con l’aiuto di un tagliere e un coltello, io ho usato della( OMADA ) quindi mettete a bagno con il sale grosso per 1 ora.

In una casseruola versate la passata di pomodoro con uno spicchio d’aglio, sale e un pizzico di zucchero, chiudete con il proprio coperchio e  lasciate cuore a fiamma dolce per mezz’oretta.  A fine cottura insaporite con le foglie di basilico e un filo d’olio extravergine.
Adesso occupiamoci della frittura : In una  padella versate l’olio di semi, lasciate riscaldare, quando diventerà bollente, asciugate le melanzane con un panno da cucina, quindi immergeteli nell’olio, lasciateli cuocere fino a doratura da entrambi i lati. Trasferite in un piatto con carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.
Adesso prendiamo una teglia, sporcatela  con qualche cucchiaiata di salsa, formate un primo strato di melanzane, a seguire aggiungete il formaggio, il parmigiano grattugiato, il prosciutto e le uova sode, coprire con la salsa; ripetere l’operazione fino ad esaurire tutti gli ingredienti. Infine aggiungete le uova sbattute mescolate ad 2 cucchiai di passata di pomodoro.
Trasferite in forno già caldo a 190 gradi per 20 minuti. Prima di servire lasciate riposare per mezz’ora! Trasferite in un piatto da portata decorando con foglie di basilico. Per tagliare la mia parmigiana ho usato il ceppo multifunzione della linea : ( OMADA http://bit.ly/_ceppo_coltelli.)

PARMIGIANA DI MELANZANE
PARMIGIANA DI MELANZANE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.