Crea sito

PANINI INTEGRALI RICETTA BIMBY

Per chi adora come me l’integrale, vi consiglio questi panini integrali ricetta bimby, croccanti fuori e morbido dentro. Da farcire a piacere.

PER LA BIGA :

5 gr lievito di birra
200 ml acqua tiepida
175 gr farina integrale ( io ho usato 00 perché non mi bastava)

PER IL PANE :

1/2 cucchiaino sale io ne ho messo 1 colmo
2 cucchiai di latte + 1/2 cucchiaio di miele
200 ml acqua tiepida
30 ml olio di oliva
500 gr farina integrale

PREPARAZIONE BIMBY :

Per prima cosa prepareremo la biga : Sciogliete il lievito nell’acqua.
Prendete un contenitore medio e aggiungete la farina e il liquido, mescolate per bene, io ho usato un cucchiaio di legno, quindi chiudete con il proprio coperchio e lasciate riposare nel forno per 12 ore.
Adesso prepariamo il pane : Nel boccale del bimby inserite tutta l’acqua, azionate 2 min. 37 gradi vel. 2
Aggiungete tutta la biga, il latte, l’olio, il miele e tutta la farina, azionate il bimby 5 min. vel. spiga, nel frattempo dal foro aggiungete tutto il sale.
Adagiate il composto in un piano da lavoro, formate una palla e trasferite in una terrina oleata con il proprio coperchio, lasciate lievitare nel forno con luce accesa per 1 ora e mezza.
Trasferite nel piano da lavoro spolverizzato da farina pesate dei pezzi da 200 gr l’una, quindi formate per ogni pezzo un rettangolo e assottigliate con il mattarello, arrotolate su se stesso e trasferite in una teglia rivestita da carta forno.
Lasciate lievitare nel forno con luce accesa fino al raddoppio circa un ora.
Incidete a metà i vostri panini con l’aiuto di una spatola, trasferite nel forno insieme ad un pentolino pieno di acqua calda che metterete nella parte bassa a 220 gradi per 25/30 minuti.

PREPARAZIONE CLASSICA :

Per prima cosa prepareremo la biga : Sciogliete il lievito nell’acqua.
Prendete un contenitore medio e aggiungete la farina e il liquido, mescolate per bene, io ho usato un cucchiaio di legno, quindi chiudete con il proprio coperchio e lasciate riposare nel forno per 12 ore.
Adesso prepariamo il pane : Inserite la biga nella planetaria, aggiungete l’olio, il latte, l’acqua e tutta la farina, azionate la planetaria per 5 minuti.
Nel frattempo aggiungete il sale, lavorate nuovamente per altri 5 minuti, io alzo sempre a vel. 4/5.
Formate una palla e lasciate lievitare in una terrina con il proprio coperchio nel forno con luce accesa per un’ora e mezza.
Trasferite nel piano da lavoro spolverizzato da farina pesate dei pezzi da 200 gr l’una, quindi formate per ogni pezzo un rettangolo e assottigliate con il mattarello, arrotolate su se stesso e trasferite in una teglia rivestita da carta forno.
Lasciate lievitare nel forno con luce accesa fino al raddoppio circa un ora.
Incidete a metà i vostri panini con l’aiuto di una spatola, trasferite nel forno insieme ad un pentolino pieno di acqua calda che metterete nella parte bassa a 220 gradi per 25/30 minuti.