Crea sito

PANE COTTO IN FRIGGITRICE AD ARIA

Oggi ho deciso di provare un’altra ricettina meravigliosa : Il pane cotto in friggitrice ad aria. Risultato perfetto, croccante e gustoso.

PANE COTTO IN FRIGGITRICE AD ARIA

PANE COTTO IN FRIGGITRICE AD ARIA

1 cucchiaino sale colmo secondo i miei gusti
250 ml acqua tiepida
30 ml olio di semi
250 gr farina 00
250 gr farina di grano duro
10 gr lievito di birra

PREPARAZIONE CLASSICA :

Versate l’acqua tiepida nella ciotola della planetaria, unite il lievito e mescolate fino a quando si scioglie bene.
Aggiungete la farina, l’olio e azionare la planetaria per 5 minuti.
Nel frattempo aggiungete il sale, impastare nuovamente per altri 5 minuti, io alzo sempre a vel. 4/5.
Formate un panetto e trasferite in una terrina oleata e lasciate lievitare con il proprio coperchio nel forno con luce accesa ed un pentolino di acqua bollente nella parte bassa fino al raddoppio.
Trascorso questo tempo, trasferite nel piano da lavoro infarinato e pesate dei pezzi da 80 gr l’uno, formate con il palmo delle mani dei bocconcini, adagiate sopra una teglia coperta da un panno infarinato e create dei tagli.
Spargete la superficie con la farina e coprite con un panno e una coperta, lasciate lievitare mezz’ora.
Creare dei tagli sopra i panini con un coltello affilato.
Trasferire sopra il cestello della friggitrice ad aria rivestito da carta forno, cuocere a 180 gradi per 20 minuti, a metà cottura girare i panini per rendere la doratura uniforme.
Potete cuocerli al forno preriscaldato : 250 gradi per circa 15/20 minuti

PREPARAZIONE BIMBY

Versare tutta l’acqua nel boccale 2 min. 37 gradi vel. 1
Unite il lievito ed emulsionate 20 sec. vel. 4
Aggiungete le farine, olio 4 min. spiga
Dal foro aggiungete il sale con lame in movimento.
Formate un panetto e trasferite in una terrina oleata e lasciate lievitare con il proprio coperchio nel forno con luce accesa ed un pentolino di acqua bollente nella parte bassa fino al raddoppio.
Trascorso questo tempo, trasferite nel piano da lavoro infarinato e pesate dei pezzi da 80 gr l’uno, formate con il palmo delle mani dei bocconcini, adagiate sopra una teglia coperta da un panno infarinato e create dei tagli.
Spargete la superficie con la farina e coprite con un panno e una coperta, lasciate lievitare mezz’ora.
Creare dei tagli sopra i panini con un coltello affilato.
Trasferire sopra il cestello della friggitrice ad aria rivestito da carta forno, cuocere a 180 gradi per 20 minuti, a metà cottura girare i panini per rendere la doratura uniforme.
Potete cuocerli al forno preriscaldato : 250 gradi per circa 15/20 minuti