Crea sito

IMPASTO PER BRIOCHE, PANGOCCIOLE E GRAFFE BIMBY

Se volete preparare una ricca colazione, vi suggerisco l’impasto per brioche, pangocciole e graffe bimby. Unico per realizzare tantissime ricette.

IMPASTO PER BRIOCHE, PANGOCCIOLE E GRAFFE BIMBY
IMPASTO PER BRIOCHE, PANGOCCIOLE E GRAFFE

IMPASTO PER BRIOCHE, PANGOCCIOLE E GRAFFE BIMBY

INGREDIENTI :

1 kg farina manitoba
400 ml acqua
10 gr lievito di birra fresco
200 gr zucchero
20 gr sale
200 gr strutto
2 uova
aroma panettone qualche goccia

PER I PANGOCCIOLI :

gocce di cioccolato

PER SPENNELLARE LE BRIOCHE :

1 tuorlo
2 cucchiai di acqua

PER LA FRITTURA E LA FINITURA :

olio di semi di arachidi
zucchero semolato Q.b
nutella Q.b

 

PREPARAZIONE BIMBY :

Di solito faccio la dose da mezzo kg, quindi consiglio di preparare due volte la pasta.
Versate nel boccale l’acqua 3 min. 37 gradi vel. 2. Aggiungete il lievito, zucchero e l’ estratto panettone, quindi emulsionate il tutto 1 min. vel. 3/4. Unite la farina, l’uovo e azionate 4 min. vel. spiga, dal foro con lame in movimento, inserite il sale e lo strutto poco alla volta.
Togliete l’impasto dal boccale, formate una palla sul vostro piano da lavoro, quindi trasferite in una terrina grande unta. Coprite con la pellicola per evitare la formazione della crosta, lasciate lievitare nel forno con luce accesa fino al proprio raddoppio.
Trascorso il tempo di lievitazione l’impasto è pronto per realizzare le vostre brioche preferite
Piccolo suggerimento, se non avete tempo o vi volete portare avanti con la preparazione, preparare la sera prima la pasta brioche da bar bimby e la lasciate lievitare per tutta la notte in frigo.
L’indomani, lasciate la pasta a temperatura ambiente per 20 minuti e successivamente formate le vostre brioche a piacere, lasciate lievitare per circa 40 minuti coperti da pellicola e successivamente portate in forno precedentemente preriscaldato statico a 180° per 20/25 minuti, o altrimenti friggete in abbondante olio caldo a fiamma media le vostre graffe o krepfen, scolateli su carta assorbente e infine passateli nello zucchero semolato.
Riempite  le krapfen  con abbondante nutella.

PREPARAZIONE CLASSICA :

Nella ciotola della planetaria sciogliete il lievito nell’acqua a temperatura ambiente.
Versate lo zucchero e l’estratto panettone.
Aggiungete le uova  e la metà della farina e iniziate ad impastare.
Aggiungete la rimanente farina sempre con la planetaria in movimento.
Quando il composto sarà ben incordato e rimane attaccato al gancio, inserite il sale e lo strutto in piccoli pezzi a temperatura ambiente.
Lavorate finche lo strutto non si sarà assorbito per bene e non si sarà staccata dai bordi.
Togliete l’impasto dalla planetaria, formate una palla sul vostro piano da lavoro, quindi trasferite in una terrina grande unta. Coprite con la pellicola per evitare la formazione della crosta, lasciate lievitare nel forno con luce accesa fino al proprio raddoppio.
Trascorso il tempo di lievitazione l’impasto è pronto per realizzare le vostre brioche preferite.
Piccolo suggerimento, se non avete tempo o vi volete portare avanti con la preparazione, preparare la sera prima la pasta brioche da bar bimby e la lasciate lievitare per tutta la notte in frigo.
L’ indomani, lasciate la pasta a temperatura ambiente per 20 minuti e successivamente formate le vostre brioche a piacere, lasciate lievitare per circa 40 minuti coperti da pellicola e successivamente portate in forno precedentemente preriscaldato statico a 180° per 20/25 minuti, o altrimenti friggete in abbondante olio caldo a fiamma media le vostre graffe o krepfen, scolateli su carta assorbente e infine passateli nello zucchero semolato.
Riempite le krapfen con abbondante nutella.