Crea sito

GNOCCHI AL PESTO RICETTA BIMBY

Oggi vi suggerisco gli gnocchi al pesto ricetta bimby, senza aggiunta di uova e patate, una variante più leggera, ma super buonissimi.

GNOCCHI AL PESTO RICETTA BIMBY

INGREDIENTI PER 2 PERSONE :

1 cucchiaio olio extravergine di oliva
200 gr Acqua
200 gr farina
Sale q.b.

PER IL PESTO  BASTA MEZZA DOSE :

1 mazzetto di basilico
30 gr di pinoli
80 gr parmigiano
1/2 cucchiaino Sale
1 spicchio d’aglio
150 gr olio extravergine di oliva 

CON IL BIMBY

Per prima cosa prepariamo il pesto :
Cominciate a pulire le foglie di basilico in acqua fredda, dopo di che asciugatele con un panno, per evitare di stropicciare troppo le foglie.
Successivamente le ho trasferite nella centrifuga per asciugarla senza stropicciarla. Nel boccale del bimby inserite le foglie di basilico, il parmigiano, grattugiato, i pinoli, lo spicchio d’aglio, l’olio e il sale. Aziona il bimby 20 sec. vel. 7 eccolo pronto!
Adesso occupiamoci degli gnocchi :
Versate nel boccale l’acqua, l’olio e il sale 6 min. 100 gradi vel. 1 Aggiungete la farina 20 sec. vel. 4 e successivamente 30 sec. vel. 5. Trasferite l’impasto nel piano da lavoro, staccate pezzi di pasta e create dei cilindri, ritagliateli allo spessore di 1 e 1/2 cm, passateli nell’apposito attrezzo per gnocchi o altrimenti create le righe con una forchetta.
Portate a bollore abbondante acqua salata bollente, cuocete i vostri gnocchi, scolateli al dente, condite
con il pesto di basilico ottenuto e servite immediatamente.

MODALITA’ CLASSICA

Per prima cosa prepariamo il pesto :
Cominciate a pulire le foglie di basilico in acqua fredda, dopo di che asciugatele con un panno, per evitare di stropicciare troppo le foglie.
Successivamente le ho trasferite nella centrifuga per asciugarla senza stropicciarla. Inserite le foglie di basilico in un frullatore insieme al il parmigiano, grattugiato, i pinoli, lo spicchio d’aglio, l’olio e il sale. Azionate fino a quando sarà tutto ben sminuzzato eccolo pronto!
Adesso occupiamoci degli gnocchi :
In una pentola portate a bollore l’acqua, l’olio e il sale, successivamente versate la farina e mescolate energicamente con un cucchiaio di legno. Trasferite l’impasto nel piano da lavoro, staccate pezzi di pasta e create dei cilindri, ritagliateli allo spessore di 1 e 1/2 cm, passateli nell’apposito attrezzo per gnocchi o altrimenti create le righe con una forchetta.
Portate a bollore abbondante acqua salata bollente, cuocete i vostri gnocchi, scolateli al dente, condite.