Crea sito

CROSTATA SENZA UOVA BIMBY

Se avete voglia di un dolce goloso, vi suggerisco la crostata senza uova bimby, alla confettura di fragole. Ideale per tutti.

  • Preparazione: 40 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 1 crostata
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 500 g Farina 00
  • 300 g Burro
  • 150 g Zucchero
  • 1 pizzico Sale
  • 1 Vanillina

PER LA FARCITURA

  • 400 g Confettura di fragole

Preparazione

PREPARAZIONE BIMBY

  1. CROSTATA SENZA UOVA BIMBY

    Versate nel boccale tutto lo zucchero e la vanillina  polverizzatelo 20 sec. a vel. turbo
    Aggiungete la farina, il burro a pezzi  il pizzico di sale
    Lavorate 40 sec. vel. 5
    Compattate con le mani, formate una palla e coprite l’impasto con la pellicola trasparente, trasferite in frigorifero per 30 minuti.
    Riprendiamo il panetto e stendetelo con l’aiuto di un mattarello in un piano da lavoro infarinato, dovrà essere mezzo cm di spessore.
    Avvolgetelo nel mattarello e adagiate la pasta in uno stampo per crostate imburrato ed infarinato, tagliate l’eccesso di pasta, quindi con l’aiuto di una forchetta create dei buchi alla base.
    Farcite con la confettura livellandola per bene, ed infine adagiate delle striscioline con la rimanente pasta.
    Infornate a 180 gradi forno statico precedentemente preriscaldato per 30 minuti.

PREPARAZIONE PLANETARIA

  1. Per prima cosa riducete lo zucchero in polvere aiutandovi con un frullatore. Versate nella planetaria la farina, lo zucchero, la vanillina, il burro  e il pizzico di sale.
    Impastate con la frusta K prima velocità bassa e poi aumentate fino alla velocità 3, appena vedrete che diventa un impasto compatto, trasferitelo nel piano da lavoro formate una palla e avvolgete nella pellicola.
    Lasciate riposare in frigo per trenta minuti.
    Riprendiamo il panetto e stendetelo con l’aiuto di un mattarello in un piano da lavoro infarinato, dovrà essere mezzo cm di spessore.
    Avvolgetelo nel mattarello e adagiate la pasta in uno stampo per crostate imburrato ed infarinato, tagliate l’eccesso di pasta, quindi con l’aiuto di una forchetta create dei buchi alla base.
    Farcite con la confettura livellandola per bene, ed infine adagiate delle striscioline con la rimanente pasta.
    Infornate a 180 gradi forno statico precedentemente preriscaldato per 30 minuti.

Note

La crostata può essere aromatizzata a proprio gusto Es : buccia grattugiata di limone, in oltre potete utilizzare la mia raccolta di pasta frolla 

4,9 / 5
Grazie per aver votato!