Crea sito

CROSTATA RIPIENA DI RICOTTA RICETTA BIMBY

Come dessert da offrire ai nostri ospiti, vi suggerisco la crostata ripiena di ricotta ricetta bimby, friabile e sopratutto molto golosa.

CROSTATA RIPIENA DI RICOTTA RICETTA BIMBY
CROSTATA RIPIENA DI RICOTTA RICETTA BIMBY

CROSTATA RIPIENA DI  RICOTTA RICETTA BIMBY

INGREDIENTI :

250 gr farina 00
125 gr burro
1 tuorlo
1 uovo
125 gr zucchero
la buccia grattugiata di un limone
1 pizzico di sale
1/2 bustina di lievito per dolci

PER IL RIPIENO :

500 gr ricotta di pecora
2 cucchiai di gocce di cioccolato
1 pizzico di cannella
4 cucchiai di zucchero

PREPARAZIONE CLASSICA :

Per prima cosa prepariamo la crema di ricotta :
Sgocciolate la ricotta in un colino, in modo tale che perde tutto il suo liquido.

Inserite all’interno del boccale tutto lo zucchero e lo polverizziamo 1 minuto velocità 10.
Aggiungete la ricotta e la cannella  1 minuto velocità 4.
Unite le gocce di cioccolato 20 sec. vel. 2
Trasferite in una terrina, coprite con la pellicola e lasciate riposare in frigo.
Adesso occupiamoci della frolla :
Polverizzare lo zucchero, 10 sec. vel. Turbo.
Aggiungete il resto degli ingredienti e impastare brevemente: 20 sec. vel. 5.
Formare una palla e ricoprire l’impasto con la pellicola trasparente, trasferite in frigorifero per 1 oretta.
Trascorso il tempo di riposo, stendete con l’aiuto di un mattarello la pasta frolla sopra una spianatoia infarinata ( mezzo cm di spessore).
Imburrate ed infarinate la teglia da forno, quindi adagiate la pasta frolla.
Aggiungete la farcitura e con la rimanente pasta frolla create delle strisce da adagiare sopra il composto di ricotta.
Richiudete tutto il bordo, quindi trasferite nel forno caldo statico a 180 gradi per trenta minuti.
Appena sfornata lasciatela raffreddare completamente e successivamente spolverizzate con zucchero a velo facoltativo, tagliate a pezzi e servite.

PREPARAZIONE CLASSICA :

Per prima cosa prepariamo la crema di ricotta:
In una terrina versiamo la ricotta ben sgocciolata, lo zucchero polverizzato e  la cannella, lavorate con uno sbattitore elettrico o fruste a mano fino a quando otterrete una cremina, aggiungete le goccine di cioccolato e amalgamate per bene.
Trasferite in una terrina, coprite con la pellicola e lasciate riposare in frigo.
Adesso occupiamoci della frolla :
Nel piano da lavoro versate tutta la farina, fate un buco al centro ed inserire lo zucchero, le uova, la buccia grattugiata del limone, il lievito, il sale e nei bordi tutto il burro a tocchetti.
Sbattete con una forchetta e poi cominciate ad impastare con le mani, portando il burro al centro del mucchio.
Impastate fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeno.
Formare una palla e ricoprire l’impasto con la pellicola trasparente, trasferite in frigorifero per 1 oretta.
Trascorso il tempo di riposo, stendete con l’aiuto di un mattarello la pasta frolla sopra una spianatoia infarinata ( mezzo cm di spessore).
Imburrate ed infarinate la teglia da forno, quindi adagiate la pasta frolla.
Aggiungete la farcitura e con la rimanente pasta frolla create delle strisce da adagiare sopra il composto di ricotta.
Richiudete tutto il bordo, quindi trasferite nel forno caldo statico a 180 gradi per trenta minuti.
Appena sfornata lasciatela raffreddare completamente e successivamente spolverizzate con zucchero a velo facoltativo, tagliate a pezzi e servite.