CROSTATA CON FARINA INTEGRALE SENZA BURRO BIMBY

Se siete a dieta ma non volete rinunciare al dolcino, vi suggerisco di preparare la crostata con farina integrale senza burro.

CROSTATA CON FARINA INTEGRALE SENZA BURRO BIMBY
CROSTATA CON FARINA INTEGRALE SENZA BURRO BIMBY

CROSTATA CON FARINA INTEGRALE SENZA BURRO BIMBY

INGREDIENTI STAMPO 36 x12  :

250 gr farina integrale
125 gr stevida
65 ml acqua
35 gr olio di semi
35 ml olio extravergine di oliva
1 pizzico di sale
la scorza grattugiata di mezzo limone
1 cucchiaino di lievito per dolci

PER LA FARCITURA E LA FINITURA :

360 gr confettura a piacere
zucchero a velo Q.b

PREPARAZIONE BIMBY :

Versate nel boccale lo stevida e la buccia lavata del limone, azionate il bimby 10 sec. vel.10
Aggiungete la farina integrale, il lievito, il sale, l’olio ( io ho utilizzato quello spalmabile ) e l’acqua.
Azionate il bimby 20 sec. vel. 5
Trasferite la pasta nel piano da lavoro spolverizzato di farina, formate una palla e avvolgete nella pellicola.
Lasciate riposare nel frigo per mezz’ora.
Trascorso il tempo di riposo, stendete la pasta sopra un foglio di carta forno, adagiate in una teglia imburrata ed infarinata e ritagliate l’eccesso.
Farcite con la confettura a piacere e livellate per bene.
Create le striscioline e successivamente sistemateli sopra la crostata.
Infornate a 180 gradi forno precedentemente preriscaldato statico per circa 25 minuti.
Appena cotta lasciatela raffreddare completamente, adagiate in un piatto da portata e spolverizzate la superficie con lo zucchero a velo.

PREPARAZIONE CLASSICA :

Nel piano da lavoro versate tutta la farina, fate un buco al centro ed inserire lo stevida polverizzato,  la scorza di limone grattugiata, il sale, l’acqua, l’olio e il lievito.
Sbattete con una forchetta e poi cominciate ad impastare con le mani, fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeno.
Formate una palla e avvolgete nella pellicola.
Lasciate riposare nel frigo per mezz’ora.
Trascorso il tempo di riposo, stendete la pasta sopra un foglio di carta forno, adagiate in una teglia imburrata ed infarinata e ritagliate l’eccesso.
Farcite con la confettura a piacere e livellate per bene.
Create le striscioline e successivamente sistemateli sopra la crostata.
Infornate a 180 gradi forno precedentemente preriscaldato statico per circa 25 minuti.
Appena cotta lasciatela raffreddare completamente, adagiate in un piatto da portata e spolverizzate la superficie con lo zucchero a velo.