Crea sito

Cornetti di Pasta Brioche

Perfetti per la colazione questi cornetti di pasta brioche bicolore. Potrete utilizzare sia il bimby che la planetaria!10670154_10203282283674938_8398599267081091387_n[1]pizap.com14133894031641pizap.com14133893409941 CORNETTI BICOLORE
INGREDIENTI PER 8 CORNETTI :
250 g Farina 00
250 g Farina Manitoba
120 g Zucchero
50 gr Strutto
1 Uovo + 250 gr latte
6 gr Sale
10 g Lievito di birra fresco
1 fiala essenza arancia
PER LA PARTE AL CACAO :

40 gr cacao amaro
un po’ di latte
PER ASSEMBLARE I DUE IMPASTI :
150 gr Burro a pomata
zucchero Q.b
PER SPENNELLARE :
1 tuorlo
2 cucchiai di latte
PREPARAZIONE PLANETARIA :
Nella ciotola della planetaria sciogliete il lievito nel latte temperatura ambiente,
aggiungete lo zucchero, l’essenza arancia.
Aggiungete l’uovo e la metà delle farine e iniziate ad impastare.
Aggiungete il sale ed a poco a poco la rimanente farina sempre con la planetaria in movimento.
Quando il composto sarà ben incordato e rimane attaccato al gancio, inserite il sale e lo strutto in piccoli pezzi a temperatura ambiente.
Lavorate finche lo strutto non si sarà assorbito per bene e non si sarà staccata dai bordi.
Togliete l’impasto dalla planetaria, e dividetelo in due parti uguali, trasferite una parte nella planetaria e aggiungete il cacao e il latte tiepido, fate assorbire i due ingredienti, quindi trasferite i due impasti in due ciotole unte, coprite con la pellicola per evitare la formazione della crosta, lasciate lievitare
60 minuti o fino al raddoppio nel forno con lucina accesa e un pentolino di acqua bollente messo di lato, che mantiene una buona umidità. Riprendete la pasta, dividete ogni impasto in 4 parti uguali nel piano da lavoro spolverizzato di farina, assottigliate la prima pallina al cacao in una sfoglia sottile, dovrete formare un cerchio stendete su tutta la superficie il burro ( si mette nel bimby o frullatore per ridurlo in pomata ). e lo zucchero a pioggia e successivamente adagiate la sfoglia chiara, alternate fino ad esaurimento dei dischi, nell’ultimo disco però non spennellate ne burro ne zucchero. Stendete con l’aiuto di un mattarello dovrà essere mezzo centimetro di spessore, tagliate in otto spicchi con l’aiuto di un taglia pizza e per ogni spicchio incidete leggermente la parte più lunga che poi andrete ad arrotolare. Lasciate lievitare nella teglia rivestita da carta forno nel forno con luce accesa fino al raddoppio. Trascorso questo tempo in una terrina sbattete il tuorlo con il latte, spennellate la superficie dei cornetti delicatamente, spolverizzate infornate a 180 gradi per 15/20 minuti. Ed eccoli pronti da gustare con una spolverata di zucchero a velo. 😛 .

CON IL BIMBY :
Inserite nel boccale del bimby il latte ne metterete solo 250 gr 3 min. 37 gradi vel. 2. Aggiungete il lievito, zucchero e l’essenza arancia, quindi emulsionate il tutto 1 min. vel. 3/4. Unite la farina, l’uovo e azionate 20 sec. vel.4 Aggiungete il sale 4 min. vel. spiga, nel frattempo aggiungete lo strutto dal foro e lame in movimento poco alla volta. Togliete l’impasto dal bimby, e dividetelo in due parti uguali, trasferite una parte nel bimby e aggiungete il cacao e il latte tiepido, fate assorbire i due ingredienti, 2 min. spiga, quindi trasferite i due impasti in due ciotole unte, coprite con la pellicola per evitare la formazione della crosta, lasciate lievitare
60 minuti o fino al raddoppio nel forno con lucina accesa e un pentolino di acqua bollente messo di lato, che mantiene una buona umidità. Riprendete la pasta, dividete ogni impasto in 4 parti uguali nel piano da lavoro spolverizzato di farina, assottigliate la prima pallina al cacao in una sfoglia sottile, dovrete formare un cerchio stendete su tutta la superficie il burro ( si mette nel bimby o frullatore per ridurlo in pomata ). e lo zucchero a pioggia e successivamente adagiate la sfoglia chiara, alternate fino ad esaurimento dei dischi, nell’ultimo disco però non spennellate ne burro ne zucchero. Stendete con l’aiuto di un mattarello dovrà essere mezzo centimetro di spessore, tagliate in otto spicchi con l’aiuto di un taglia pizza e per ogni spicchio incidete leggermente la parte più lunga che poi andrete ad arrotolare. Lasciate lievitare nella teglia rivestita da carta forno nel forno con luce accesa fino al raddoppio. Trascorso questo tempo in una terrina sbattete il tuorlo con il latte, spennellate la superficie dei cornetti delicatamente, infornate a 180 gradi per 15/20 minuti. Ed eccoli pronti da gustare con una spolverata di zucchero a velo.😛
.
METODI DI CONSERVAZIONE :
DA CRUDI : Dopo aver dato la forma dei cornetti, adagiateli sopra un vassoio rivestito da carta forno e trasferiteli nel congelatore. Appena si saranno induriti, metteteli nelle buste da congelazione.
Al momento di utilizzarli, lasciateli scongelare a temperatura ambiente, fateli lievitare fino al raddoppio e trasferiteli nel forno.
DA COTTI :
Dopo aver cotto i vostri cornetti, lasciateli raffreddare completamente, adagiateli sopra un vassoio rivestito da carta forno e trasferiteli nel congelatore. Appena saranno induriti, metteteli negli appositi sacchetti. Al momento di servirli, toglieteli da congelatore, lasciate scongelare lentamente e passateli per 2 minuti nel forno caldo, o microonde per 20 secondi, buoni come appena fatti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.