Crea sito

CIAMBELLE AL FORNO RICETTA BIMBY

Le ciambelle al forno ricetta bimby, sono ideali a colazione o a merenda, si possono farcire a piacere con marmellata o nutella. Io ho apportato delle modifiche, perchè senza sale e senza essenza non sanno di niente!

CIAMBELLE AL FORNO RICETTA BIMBY
CIAMBELLE AL FORNO RICETTA BIMBY

   CIAMBELLE AL FORNO RICETTA BIMBY

INGREDIENTI :

500 gr farina Manitoba
15 gr lievito di birra
100 ml latte
100 ml acqua
6 gr sale
40 ml olio
1 uovo
80 gr zucchero
1 fiala essenza arancia o vaniglia

PER LA FARCITURA E FINITURA :

zucchero a velo
marmellata a piacere

PREPARAZIONE BIMBY  :

Inserite nel boccale del bimby il latte e l’acqua  2 min. 37 gradi vel. 2.
Aggiungete il lievito, zucchero e l’essenza arancia, quindi emulsionate il tutto 1 min. vel. 3/4.

Unite la farina, l’uovo e l’olio  4 min. vel. spiga e successivamente il sale.
Trasferite la pasta in una terrina unta d’olio, coprite con la pellicola e lasciate lievitare per due ore.
Preleviamo a questo punto l’impasto lo stendiamo allo spessore di 1 cm, con il matterello e formiamo tante ciambelle con l’aiuto di 2 stampini tondi, uno grande ed 1 più piccolino.
Adagiatele su una teglia rivestita da carta forno distanziate tra di loro.
A questo punto trasferite le ciambelle nel forno con luce accesa coperte da pellicola e le facciamo crescere, devono raddoppiare di volume, impiegano circa 1 oretta.
Lasciate in cottura a 180 gradi forno statico caldo per circa 12 minuti con un pentolino di acqua bollente nella parte bassa del forno.
Appena sfornate spargete con zucchero a velo e farcite il buchino con marmellata.

PREPARAZIONE CLASSICA :

Nella ciotola della planetaria sciogliete il lievito nel latte e acqua a temperatura ambiente,
aggiungete lo zucchero e l’essenza arancia e mescolate.
Aggiungete l’uovo, l’olio e la metà della farina e iniziate ad impastare.
Aggiungete a poco a poco la rimanente farina sempre con la planetaria in movimento.
Quando il composto sarà ben incordato e rimane attaccato al gancio, inserite il sale.
Trasferite la pasta in una terrina unta d’olio, coprite con la pellicola e lasciate lievitare per due ore.
Preleviamo a questo punto l’impasto lo stendiamo allo spessore di 1 cm, con il matterello e formiamo tante ciambelle con l’aiuto di 2 stampini tondi, uno grande ed 1 più piccolino.
Adagiatele su una teglia rivestita da carta forno distanziate tra di loro.
A questo punto trasferite le ciambelle nel forno con luce accesa coperte da pellicola e le facciamo crescere, devono raddoppiare di volume, impiegano circa 1 oretta.
Lasciate in cottura a 180 gradi forno statico caldo per circa 12 minuti con un pentolino di acqua bollente nella parte bassa del forno.
Appena sfornate spargete con zucchero a velo e farcite il buchino con marmellata.