Crea sito

CIAMBELLA DI PASTA FROLLA RIPIENA DI CREMA ROCHER

Invece di servire la classica crostata per i miei amici, oggi ho realizzato questa golosa ciambella di pasta frolla ripiena di crema rocher.

CIAMBELLA DI PASTA FROLLA RIPIENA DI CREMA ROCHER
  • Difficoltà:Media
  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:30 circa minuti
  • Porzioni:STAMPO 24 cm
  • Costo:Medio

Ingredienti

PER LA PASTA FROLLA

  • Farina 00 500 g
  • Zucchero 250 g
  • Burro 250 g
  • Uova 1
  • Sale 1 pizzico
  • Vanillina 1 bustina
  • Lievito in polvere per dolci (la punta di un cucchiaino)

PER LA CREMA ROCHER

  • Latte 500 ml
  • Zucchero 100 g
  • Farina 65 g
  • Vanillina 1 bustina
  • Nutella® 100 ml
  • Cacao amaro in polvere 1 cucchiaio
  • aroma nocciola (qualche goccia)
  • Wafer al cacao 100 g

PER LA FINITURA

  • Zucchero a velo q.b.

Preparazione

CON IL BIMBY

  1. CIAMBELLA DI PASTA FROLLA RIPIENA DI CREMA ROCHER

    Per prima cosa prepariamo la pasta frolla :
    Polverizzare lo zucchero, 20 sec. vel. 10
    Aggiungere il resto degli ingredienti e impastare brevemente: 25 sec. vel. 5.
    Compattate la frolla con le mani, formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola e trasferitelo in frigo per trenta minuti.
    Nel frattempo prepariamo la crema :
    Inserite nel boccale del bimby i wafers 10 sec. vel. 5/6. e mettete da parte
    Inserite tutti gli ingredienti nel boccale 7 minuti, 90 gradi vel. 4. aggiungete i wafer e mescolate.
    Riprendete la pasta frolla dal frigo, trasferitela in un piano infarinato e stendetela con l’aiuto di un mattarello.
    Imburrate ed infarinate lo stampo, quindi arrotolate la  frolla nel mattarello ed adagiatela sopra la teglia.
    Togliete l’eccesso e ricoprite con la crema, portate tutti i bordi di pasta frolla verso l’interno.
    Trasferite nel forno preriscaldato a in forno a 180° per circa 30 minuti.
    Prima di metterla nel piatto lasciatela raffreddare completamente, poi la trasferite nel frigo ed al momento di servirla la cospargerete con lo zucchero a velo.

PREPARAZIONE CLASSICA

  1. Per prima cosa prepariamo la pasta frolla :
    Nel piano da lavoro versate tutta la farina, fate un buco al centro ed inserire lo zucchero polverizzato, l’uovo, la vanillina, il lievito, il sale e nei bordi tutto il burro a tocchetti.
    Sbattete con una forchetta e poi cominciate ad impastare con le mani, portando il burro al centro del mucchio.
    Impastate fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeno.
    Formare una palla e ricoprire l’impasto con la pellicola trasparente, trasferite in frigorifero per 30 minuti.
    In un pentolino scaldate il latte, aggiungete lo zucchero, la farina, il cacao, la nutella e l’essenza nocciola.
    Lasciate addensare a fiamma dolce, mescolando di tanto in tanto.
    Riprendete la pasta frolla dal frigo, trasferitela in un piano infarinato e stendetela con l’aiuto di un mattarello.
    Imburrate ed infarinate lo stampo, quindi arrotolate la frolla nel mattarello ed adagiatela sopra la teglia.
    Togliete l’eccesso e ricoprite con la crema, portate tutti i bordi di pasta frolla verso l’interno.
    Trasferite nel forno preriscaldato a in forno a 180° per circa 30 minuti.
    Prima di metterla nel piatto lasciatela raffreddare completamente, poi la trasferite nel frigo ed al momento di servirla la cospargerete con lo zucchero a velo.