Crea sito

CIAMBELLA ALLA MARMELLATA BIMBY

Per la colazione o la merenda, vi suggerisco la ciambella alla marmellata bimby. Alta e soffice, arricchita con mandorle lamelle. Si mantiene soffice per giorni.

CIAMBELLA ALLA MARMELLATA BIMBY

INGREDIENTI STAMPO 18 CM

250 gr farina 00
150 gr zucchero 
buccia grattugiata di un limone
140 ml latte
1 pizzico di sale
70 ml olio di semi
1/2 bustina lievito per dolci
2 uova
mandorle lamelle
marmellata di albicocca

PREPARAZIONE CLASSICA :

Per prima cosa sgusciate le uova in una terrina insieme allo zucchero e al pizzico di sale.
Con l’aiuto di uno sbattitore elettrico sbattete fino a rendere un composto bello spumoso.
Inserite tutta la farina, il latte, l’olio, la buccia grattugiata del limone e sbattete per bene fino a che il composto diventa bello cremoso.
Per finire inserite il lievito, quindi amalgamate bene.
Imburrate ed infarinate lo stampo, quindi versate tutto il composto, versate la marmellata al centro e spargete la superficie con le mandorle.
Trasferite, nel forno caldo statico 170 gradi per 35/40 minuti, fate sempre la prova stecchino per accettarvi che la ciambella sia perfettamente cotta.
Appena si sarà intiepidita trasferite in un piatto da portata, spennellate con la marmellata calda e servite.

CON IL BIMBY :

Inserite la farfalla nel boccale, sgusciate le uova, versate lo zucchero e aggiungete il pizzico di sale, azionate il bimby 10 min. vel. 3
Successivamente aggiungete il latte, l’olio, la farina, la buccia grattugiata del limone e il lievito, azionate il bimby 3 min. vel. 3
Imburrate ed infarinate lo stampo, quindi versate tutto il composto, versate la marmellata al centro e spargete la superficie con le mandorle.
Trasferite, nel forno caldo statico 170 gradi per 35/40 minuti, fate sempre la prova stecchino per accettarvi che la ciambella sia perfettamente cotta.
Appena si sarà intiepidita trasferite in un piatto da portata, spennellate con la marmellata calda e servite.