Crea sito

CASTAGNOLE SENZA GLUTINE BIMBY

Oggi vi suggerisco le castagnole senza glutine bimby, aromatizzate agli agrumi. Una alternativa per le persone che non possono mangiare la nostra farina.

CASTAGNOLE SENZA GLUTINE BIMBY
  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 3 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 50 Farina di riso
  • 200 g Fecola di patate
  • 250 g Formaggio spalmabile
  • 1 uovo
  • 1 pizzico Sale
  • 1 Scorza d'arancia
  • 1 Scorza di limone
  • 1/2 bustina Lievito in polvere per dolci
  • 100 g Zucchero
  • 25 ml Olio di semi

PER LA FRITTURA E LA FINITURA

  • q.b. Olio di semi di arachide
  • q.b. Zucchero a velo

Preparazione

PREPARAZIONE BIMBY

  1. Inserite nel boccale lo zucchero e l’uovo azionate il bimby 10 sec. vel. 5
    Aggiungete il sale, la farina, la fecola, il formaggio spalmabile, l’olio e il lievito, la scorza grattugiata dell’arancia e del limone, azionate il bimby 1 min. vel. 5 otterrete un composto bello morbido.
    In un tegame versate abbondante olio, scaldatelo sul fuoco, appena poggerete uno stuzzicadenti e farà delle piccole bollicine sarà pronto.
    Prelevate il composto con l’aiuto di due cucchiaini, tuffateli nell’olio caldo, lasciamoli in cottura a fiamma media per evitare che dentro rimangano crudi fino a completa doratura.
    Scolateli su carta assorbente e spargete la superficie con abbondante zucchero a velo.
    Ed eccoli pronti da gustare.

PREPARAZIONE CLASSICA

  1. In una terrina sgusciate l’ uovo, aggiungete lo zucchero e il pizzico di sale quindi sbattete energicamente, fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
    Unite la buccia grattugiata dell’arancia e limone, la farina, la fecola e il lievito setacciati, l’olio e il formaggio spalmabile, quindi continuate a lavorare con un cucchiaio di legno fino ad ottenere un’impasto morbido.
    In un tegame versate abbondante olio, scaldatelo sul fuoco, appena poggerete uno stuzzicadenti e farà delle piccole bollicine sarà pronto.
    Prelevate con due cucchiaini l’impasto e tuffateli nell’olio caldo, lasciamoli in cottura a fiamma media per evitare che dentro rimangano crudi fino a completa doratura.
    Scolateli su carta assorbente e spargete la superficie con abbondante zucchero a velo.
    Ed eccoli pronti da gustare.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!