Crea sito

BRIOCHE COL TUPPO SENZA GLUTINE BIMBY

Oggi ho deciso di accontentare le persone intolleranti preparando queste deliziose brioche col tuppo senza glutine bimby, da servire con granita o gelato.

BRIOCHE COL TUPPO SENZA GLUTINE BIMBY

INGREDIENTI PER 4 BRIOCHE :

250 gr farina fibrepan 
140 ml latte
1/2 cucchiaino sale
50 gr zucchero
25 gr strutto o 20 ml olio
5 gr lievito di birra
qualche goccia essenza panettone
1 uovo dal peso di 60 gr
colorante qualche goccia, serve per dare colore ( facoltativo )

PER SPENNELLARE :

1 tuorlo
2 cucchiai latte

PREPARAZIONE BIMBY :

Inserire nel boccale il latte, lo zucchero, lo strutto e il lievito, azionate il bimby 2 min. 37 gradi vel.4
Aggiungete la farina, l’uovo, l’estratto panettone 3 min. spiga.
Dal foro inserite il sale con lame in movimento.
Trasferite in una terrina oleata, chiudete con il proprio coperchio e lasciate lievitare nel forno con luce accesa fino al raddoppio.
Dopo che la pasta sarà ben lievitata adagiatela in un piano da lavoro spolverizzato di farina, dividete in pezzi grandi per la base da 70 grammi e in pezzi piccoli da 20/ grammi per il tuppo, formando delle palline con il palmo della mano.
Create una fossetta al centro delle palline grandi e adagiate le palline più piccole. Trasferitele in una teglia rivestita da carta forno, coprite con la pellicola, quindi lasciate lievitare nel forno con luce accesa ed un pentolino di acqua bollente nella parte bassa del forno per 30 minuti o fino al raddoppio.
In una ciotolina sbattete il tuorlo con il latte, spennellate tutta la superfice con delicatezza per evitare che l’impasto si sgonfia, ed infornate a 170 gradi per 20/25 minuti circa, con un pentolino di acqua bollente nella parte bassa del forno. Lasciate raffreddare sopra una gratella.
Conservateli nei sacchetti per alimenti e al momento di gustarli scaldate qualche secondo al microonde.

PREPARAZIONE PLANETARIA :

Per prima cosa, inserite nella ciotola della planetaria il latte tiepido, il lievito, unite lo strutto o l’olio e lo zucchero, mescolate bene.
Versate la farina, l’uovo e l’essenza panettone.
Lasciare impastare per una decina di minuti, in questo tempo unite il sale.
Trasferite in una terrina oleata, chiudete con il proprio coperchio e lasciate lievitare nel forno con luce accesa fino al raddoppio.
Dopo che la pasta sarà ben lievitata adagiatela in un piano da lavoro spolverizzato di farina, dividete in pezzi grandi per la base da 70 grammi e in pezzi piccoli da 20/ grammi per il tuppo, formando delle palline con il palmo della mano.
Create una fossetta al centro delle palline grandi e adagiate le palline più piccole. Trasferitele in una teglia rivestita da carta forno, coprite con la pellicola, quindi lasciate lievitare nel forno con luce accesa ed un pentolino di acqua bollente nella parte bassa del forno per 30 minuti o fino al raddoppio.
In una ciotolina sbattete il tuorlo con il latte, spennellate tutta la superfice con delicatezza per evitare che l’impasto si sgonfia, ed infornate a 170 gradi per 20/25 minuti circa, con un pentolino di acqua bollente nella parte bassa del forno. Lasciate raffreddare sopra una gratella.
Conservateli nei sacchetti per alimenti e al momento di gustarli scaldate qualche secondo al microonde.