BRIOCHE ALLA CREMA BIMBY

Si avvicina la il ritorno a scuola, per la merenda dei vostri bambini, vi suggerisco di realizzare le brioche alla crema bimby. Morbidissime e golose, si mantengono per giorni. Basta avvolgere nella pellicola e riporre in frigo.

BRIOCHE ALLA CREMA BIMBY

BRIOCHE ALLA CREMA BIMBY

INGREDIENTI PER 16 BRIOCHE ALLA CREMA

100 gr preparato per purè
400 gr di farina manitoba
350 ml di acqua
10 gr di lievito di birra
50 gr di strutto o burro o 40 ml olio
100 gr di zucchero
10 gr di sale
qualche goccia essenza brioche

PER LA CREMA :

1 litro di latte
200 g zucchero
140 gr farina 00
2 cucchiai estratto vaniglia

PER LA FINITURA :

zucchero semolato Q.b

BRIOCHE ALLA CREMA BIMBY

PREPARAZIONE PLANETARIA

Per prima cosa, prepariamo la crema : In un pentolino scaldate il latte, aggiungete lo zucchero, la farina e l’ estratto vaniglia.
Lasciate addensare a fiamma dolce, mescolando di tanto in tanto.
Traferire in una ciotola di vetro e coprire con la pellicola, ( deve rimanere a contatto con la crema. )
Adesso prepariamo le brioche : inserite nella ciotola della planetaria la farina e il preparato per purè, in una terrina sciogliere il lievito di birra con lo zucchero e l’acqua tiepida, aggiungere tutto nella planetaria e lasciate impastare per una decina di minuti, aggiungendo in questo tempo il sale e lo strutto a fiocchetti, lasciate assorbire per bene otterrete un’impasto morbido ed elastico.
Traferite in una terrina unta d’olio, chiudete con il proprio coperchio e lasciate lievitare nel forno con luce accesa e un pentolino di acqua bollente nella parte bassa del forno fino al proprio raddoppio, se volete prepararle subito, o altrimenti adottate il metodo preparando la pasta la sera prima e lasciatela in riposo nel frigo fino all’indomani mattina.
Riprendere la pasta dividetela in pezzi da 25 gr e 50, quindi formate con il palmo della mano delle palline, da 25 gr e da 50 stendete con il mattarello dei pezzi, arrotolare e sistemare nella teglia foderata da carta forno distaccati l’uno dall’altra.
Coprite con la pellicola, quindi lasciate lievitare nel forno con luce accesa ed un pentolino nella parte bassa del forno con acqua bollente per circa 30/40 minuti.
Trasferite nel forno
a 190 gradi per 15/18 minuti sempre insieme al pentolino di acqua bollente.
Appena cotti lasciamoli raffreddare completamente, cominciamo a tagliare un tondino alla base di ogni bocconcino cercando di non danneggiare ne la brioche ne il tondino. Svuotare la brioche all’interno con un cucchiaino e riempirlo di crema.
Riposizionare il tondino alla base in modo da ottenere nuovamente un panino intero.
Con le brioche arrotolate invece create un solco con l’aiuto del manico di un cucchiaio di legno.
Riempire una sac a posche con punta a stella e riempite le brioche, coprire con il tondino quelle tonde.
Spruzzate la superficie delle brioche con l’acqua, quindi passate immediatamente nello zucchero semolato.

PREPARAZIONE BIMBY :

Per prima cosa prepariamo la crema : Versate nel boccale la farina, lo zucchero e l’estratto vaniglia 20 sec. vel.10 Aggiungete il latte 16 min. 90 gradi vel.4
Traferire in una ciotola di vetro e coprire con la pellicola, ( deve rimanere a contatto con la crema. )
Adesso prepariamo le brioche :
Inserire nel boccale acqua, zucchero e lievito 2 min. 37 gradi vel. 4, poi la farine, il preparato per purè e l’essenza brioche 4 minuti vel. spiga.
Dal foro inserite il sale e i fiocchetti di strutto.
Traferite in una terrina unta d’olio, chiudete con il proprio coperchio e lasciate lievitare nel forno con luce accesa e un pentolino di acqua bollente nella parte bassa del forno fino al proprio raddoppio, se volete prepararle subito, o altrimenti adottate il metodo preparando la pasta la sera prima e lasciatela in riposo nel frigo fino all’indomani mattina.
Riprendere la pasta dividetela in pezzi da 25 gr e 50, quindi formate con il palmo della mano delle palline, da 25 gr e da 50 stendete con il mattarello dei pezzi, arrotolare e sistemare nella teglia foderata da carta forno distaccati l’uno dall’altra.
Coprite con la pellicola, quindi lasciate lievitare nel forno con luce accesa ed un pentolino nella parte bassa del forno con acqua bollente per circa 30/40 minuti.
Trasferite nel forno
a 190 gradi per 15/18 minuti sempre insieme al pentolino di acqua bollente.
Appena cotti lasciamoli raffreddare completamente, cominciamo a tagliare un tondino alla base di ogni bocconcino cercando di non danneggiare ne la brioche ne il tondino. Svuotare la brioche all’interno con un cucchiaino e riempirlo di crema.
Riposizionare il tondino alla base in modo da ottenere nuovamente un panino intero.
Con le brioche arrotolate invece create un solco con l’aiuto del manico di un cucchiaio di legno.
Riempire una sac a posche con punta a stella e riempite le brioche, coprire con il tondino quelle tonde.
Spruzzate la superficie delle brioche con l’acqua, quindi passate immediatamente nello zucchero semolato.