Crea sito

BOCCONCINI CON FARINA DOPPIO ZERO

I bocconcini con farina doppio zero, sono facilissimi da preparare e in più molto economici. Si realizzano anche con il bimby.

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 14 circa Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6 bocconcini
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 250 Farina 00
  • 1/2 cucchiaino Sale (circa)
  • 30 g Strutto
  • 5 Lievito di birra fresco
  • 130 ml Acqua
  • q.b. Semi di sesamo

Preparazione

CON IL BIMBY

  1. Inserite nel boccale del bimby l’acqua, lievito e zucchero 2 min. 37 gradi vel. 1. Unite la farina 4 min. vel. spiga, nel frattempo aggiungete il sale e lo strutto dal foro con lame in movimento poco alla volta.
    Formate una palla e trasferite in una terrina unta d’olio coperta dal proprio coperchio.
    Lasciate lievitare  nel forno con luce accesa e un pentolino di acqua bollente nel ripiano basso fino al raddoppio.
    Riprendete la pasta dividetela in 6 parti da 60 gr l’uno, quindi formate con il palmo della mano delle palline, adagiatele sopra la teglia foderata da carta forno o gli appositi stampi, quindi lasciate lievitare nel forno con luce accesa sempre con il pentolino nella parte bassa con acqua bollente per 30 minuti.
    Trascorso il tempo di riposo, spennellate la superficie dei panini con acqua tiepida, spargete i semi di sesamo, quindi trasferite in forno preriscaldato a 200° con un pentolino di acqua bollente nella parta bassa del forno per 14 minuti circa .

MODALITA' CLASSICA

  1. Per prima cosa sciogliete in una terrina il lievito con l’acqua tiepida, lo zucchero e lo strutto.
    Versate nella terrina la farina, fate un buco al centro e versate la miscela di acqua.
    Impastate velocemente, aggiungete il sale e continuate ad impastare fino ad ottenere un panetto morbido ed omogeno.
    Formate una palla e trasferite in una terrina unta d’olio coperta dal proprio coperchio.
    Lasciate lievitare nel forno con luce accesa e un pentolino di acqua bollente nel ripiano basso fino al raddoppio.
    Riprendete la pasta dividetela in 6 parti da 60 gr l’uno, quindi formate con il palmo della mano delle palline, adagiatele sopra la teglia foderata da carta forno o gli appositi stampi, quindi lasciate lievitare nel forno con luce accesa sempre con il pentolino nella parte bassa con acqua bollente per 30 minuti.
    Trascorso il tempo di riposo, spennellate la superficie dei panini con acqua tiepida, spargete i semi di sesamo, quindi trasferite in forno preriscaldato a 200° con un pentolino di acqua bollente nella parta bassa del forno per 14 minuti circa .

Note