Crea sito

BISCOTTO CASSATA SICILIANA BIMBY

BISCOTTO CASSATA SICILIANA BIMBY

Oggi ho avuto una bellissima idea, realizzare il biscotto cassata siciliana bimby, friabili e con un gusto intenso di ricotta di pecora.

BISCOTTO CASSATA SICILIANA BIMBY

PER LA PASTA FROLLA :

500 gr farina 00
150 gr zucchero a velo
2 tuorli
qualche goccia estratto vaniglia
300 gr burro

PER IL RIPIENO

300 gr ricotta di pecora
100 gr zucchero
1 bustina vanillina
gocce di cioccolato
zucchero a velo
ciliegie candite

PROCEDIMENTO PLANETARIA

Per prima cosa riducete lo zucchero in polvere aiutandovi con un frullatore.
Versate nella planetaria la farina, lo zucchero, l’estratto vaniglia,  il burro e i tuorli.
Impastate con la frusta K prima velocità bassa e poi aumentate fino alla velocità 3, appena vedrete che diventa un impasto compatto, trasferitelo nel piano da lavoro formate una palla e avvolgete nella pellicola.
Lasciate riposare la frolla in frigo per un’oretta.   
Nel frattempo prepariamo a crema di ricotta : Versate lo zucchero a velo, la vanillina nella planetaria e la ricotta, lavorate a vel 3 per 2 minuti.
Unite le gocce di cioccolato e continuate a mescolare, Trasferite in una terrina, coprite con la pellicola e lasciate riposare in frigo al momento di utilizzarla o gustarla.
Trascorso il tempo di riposo, spargete di farina il piano da lavoro o ricoprite con la carta forno, quindi stendete la pasta dello spessore di circa 1/2 centimetro, usate due taglia pasta di diverse dimensione per confezionarli.
Foderate una teglia con carta forno adagiate i vostri biscotti e lasciateli cuocere nel forno precedentemente preriscaldato a 180 gradi per 15 minuti circa.
Fateli raffreddare e successivamente spargete la superficie dei biscotti bucati con lo zucchero a velo e  farcite la parte non bucata con la crema di ricotta.
Adagiate il biscotto bucato facendo una lieve pressione, completate la preparazione con mezza ciliegia candita e sistemateli in un vassoio.

PROCEDIMENTO CLASSICO

Nel piano da lavoro versate tutta la farina, fate un buco al centro e aggiungete lo zucchero ridotto a velo, i tuorli, l’estratto vaniglia e nei bordi tutto il burro a tocchetti.
Sbattete con una forchetta e poi cominciate ad impastare con le mani, portando il burro al centro del mucchio,  lavorate con le mani fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeno.
Formare una palla e ricoprire l’impasto con la pellicola trasparente, trasferite in frigorifero per 1 oretta.
Nel frattempo prepariamo la crema di ricotta : In una terrina versiamo la ricotta ben sgocciolata, lo zucchero polverizzato e la vanillina, lavorate con uno sbattitore elettrico o fruste a mano fino a quando otterrete una cremina.
Unire le gocce di cioccolato e mescolate, trasferite in una terrina, coprite con la pellicola e lasciate riposare in frigo al momento di utilizzarla o gustarla.
Trascorso il tempo di riposo, spargete di farina il piano da lavoro o ricoprite con la carta forno, quindi stendete la pasta dello spessore di circa 1/2 centimetro, usate due taglia pasta di diverse dimensione per confezionarli.
Foderate una teglia con carta forno adagiate i vostri biscotti e lasciateli cuocere nel forno precedentemente preriscaldato a 180 gradi per 15 minuti circa.
Lasciateli raffreddare e successivamente spargete la superficie dei biscotti bucati con lo zucchero a velo e farcite la parte non bucata con la crema di ricotta.
Adagiate il biscotto bucato facendo una lieve pressione, completate la preparazione con mezza ciliegia candita e sistemateli in un vassoio.

CON IL BIMBY :

Versate nel boccale lo zucchero, 15 sec. vel. 10
Unite il resto degli ingredienti 25 sec. vel. 5
Compattate con le mani, avvolgete nella pellicola.
Lasciate riposare la frolla in frigo per un’oretta.  
Nel frattempo prepariamo la crema di ricotta : Sgocciolate la ricotta in un colino, in modo tale che perde tutto il suo liquido.
Inserite all’interno del boccale tutto lo zucchero 10 sec. velocità 10.
Applicate la farfalla e aggiungete la ricotta 1 minuto velocità 4, unire le gocce di cioccolato e mescolate, trasferite in una terrina, coprite con la pellicola e lasciate riposare in frigo al momento di utilizzarla o gustarla.
Trascorso il tempo di riposo, spargete di farina il piano da lavoro o ricoprite con la carta forno, quindi stendete la pasta dello spessore di circa 1/2 centimetro, usate due taglia pasta di diverse dimensione per confezionarli.
Foderate una teglia con carta forno adagiate i vostri biscotti e lasciateli cuocere nel forno precedentemente preriscaldato a 180 gradi per 15 minuti circa.
Fateli raffreddare e successivamente spargete la superficie dei biscotti bucati con lo zucchero a velo e  farcite la parte non bucata con la crema di ricotta.
Adagiate il biscotto bucato facendo una lieve pressione, completate la preparazione con mezza ciliegia candita e sistemateli in un vassoio.