Crea sito

BISCOTTI SCIOGLIEVOLI AL LIMONE BIMBY

Se avete ospiti e volete servire qualcosa di veramente goloso, vi suggerisco i biscotti scioglievoli al limone bimby. Uno tira l’altro.

INGREDIENTI :

150 gr farina 00
50 gr fecola
100 gr burro
50 gr zucchero a velo
3 tuorli sodi
1 cucchiaino di scorza di limone grattugiata
un pizzico di sale
crema al limone

PREPARAZIONE BIMBY :

Versate nel boccale lo zucchero e la scorza di limone 10 sec. vel. 10
Aggiungete la farina, la fecola, il burro a cubetti ammorbidito, i tuorli che avrete passato al setaccio (o nello schiacciapatate)
Impastate 30 sec.vel.5 quel tanto che basta per amalgamare bene tutti gli ingredienti, ottenendo un impasto morbido e liscio.
Formare una palla, avvolgerla con pellicola trasparente e fare riposare la pasta in frigo per trenta minuti.
Trascorso il tempo di riposo riprendiamo la pasta e su una spianatoia ricavate delle palline grandi quanto a una noce, poneteli sopra una teglia rivestita da carta forno distanziandole qualche centimetro uno dall’altra.
Schiacciarle leggermente al centro con la punta di un dito, in modo da formare un incavo.
Cuocere i biscotti in forno per dieci minuti a 170 gradi forno precedentemente preriscaldato statico per 15 minuti.
Togliere dal forno anche se la loro consistenza è ancora morbida.
Fare raffreddare cinque minuti sulla placca, trasferite su una griglia d’acciaio a raffreddare completamente e successivamente spargete la superficie con zucchero a velo e farcire con la crema al limone.

PREPARAZIONE CLASSICA

In una ciotola passate a setaccio i tuorli sodi unire la farina e la fecola precedentemente setacciate, lo zucchero, la scorza grattugiata del limone, il pizzico di sale e il burro morbido a dadini, amalgamare fino a d ottenere un composto omogeneo.
Formare una palla, avvolgerla con pellicola trasparente e fare riposare la pasta in frigo per trenta minuti.
Trascorso il tempo di riposo riprendiamo la pasta e su una spianatoia ricavate delle palline grandi quanto a una noce, poneteli sopra una teglia rivestita da carta forno distanziandole qualche centimetro uno dall’altra.
Schiacciarle leggermente al centro con la punta di un dito, in modo da formare un incavo.
Cuocere i biscotti in forno per dieci minuti a 170 gradi forno precedentemente preriscaldato statico per 15 minuti.
Togliere dal forno anche se la loro consistenza è ancora morbida.
Fare raffreddare cinque minuti sulla placca, trasferite su una griglia d’acciaio a raffreddare completamente e successivamente spargete la superficie con zucchero a velo e farcire con la crema al limone.