Crea sito

BISCOTTI RUSTICI INTEGRALI

Croccanti, con poco zucchero e senza burro! Sono ideali da pucciare nel latte o da mangiare al naturale! La ricetta originale la troverete nel sito del mio collega CUCINARE E’ COME AMARE!

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 15/20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 25/30 biscotti, in base al coppapasta
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 1 Uova
  • 70 g Zucchero
  • 210 g Farina integrale
  • 100 g Fecola di patate
  • 30 ml Latte
  • 1 pizzico Sale
  • 10 g Lievito in polvere per dolci
  • 50 g olio spalmabile (o olio classico di semi)
  • 1 Vanillina
  • 1/2 Buccia di limone grattugiata

Preparazione

  1. BISCOTTI RUSTICI INTEGRALI

    CON IL BIMBY :                                                                                                             Versate nel boccale tutti gli ingredienti, azionate il bimby 2 min. vel.4 Trasferite l’impasto in un piano da lavoro e lavoratelo un pochino con le mani. Stendete la pasta mezzo cm di spessore e ritagliate con un coppa pasta a vostra scelta. Adagiate nella placca da forno rivestita da carta forno, io ho usato il mio piatto speciale in alluminio per biscotti, infatti non ho avuto bisogno di aggiungere la carta da forno. Infornate nel forno precedentemente preriscaldato a 180 gradi per 15/20 minuti, dovranno essere leggermente dorate. Sfornate e lasciate raffreddare sopra una gratella completamente. I miei erano commissionati, quindi li ho confezionati nei sacchetti trasparenti.

  2. REOLI'

    Questo è l’olio spalmabile che io ho utilizzato!

  3. MODALITA’ CLASSICA : In una ampia terrina versate l’uovo e lo zucchero, sbattete con una frusta a mano, quindi aggiungete la scorza del limone, la farina mescolata con il lievito, la fecola e la vanillina, cominciando ad impastare con le mani. Aggiungete man mano anche il latte, il pizzico di sale e l’olio, impastate fino a renderla bella compatta. Stendete la pasta in un piano da lavoro allo spessore di mezzo cm con l’aiuto di un mattarello, ritagliate i biscotti, io ho usato un coppa pasta a forma di ciambelline, adagiate in una leccarda da forno rivestita da carta forno e infornate nel forno precedentemente preriscaldato a 180 gradi per 15/20 minuti, dovranno essere leggermente dorati. Sfornate e lasciate raffreddare in una gratella completamente.

Note

Potete conservarli appena saranno completamente freddi in una scatola di latta, per mantenere la loro croccantezza!  In alternativa al classico zucchero, potete usare  quello di canna.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.