Crea sito

BISCOTTI MORBIDI MELA E CANNELLA RICETTA BIMBY

Oggi vi suggerisco una ricetta che preparava sempre mia nonna, i biscotti morbidi mela e cannella ricetta bimby. Lei utilizzava lo strutto.

BISCOTTI MORBIDI MELA E CANNELLA RICETTA BIMBY
BISCOTTI MORBIDI MELA E CANNELLA RICETTA BIMBY

BISCOTTI MORBIDI MELA E CANNELLA RICETTA BIMBY

INGREDIENTI :

1 mela
300 gr farina 00
100 gr zucchero
100 gr strutto o burro morbido
1 pizzico di sale
1 uovo
la buccia di un’arancia o qualche goccia estratto vaniglia
1/2 bustina lievito per dolci
zucchero a velo e semolato Q.B
latte Q.b
cannella Q.b

CON IL BIMBY :

Nel boccale del Bimby  versate tutto lo zucchero, polverizzatelo 10 sec. a vel. 10
Aggiungete lo strutto o il burro morbido 20/30 sec. vel. 4
Unite la farina, la cannella, il lievito,  il pizzico di sale, l’uovo sbattuto e l’estratto vaniglia 40 sec. vel. 5 dal foro latte q.b. basta, fino ad ottenere la giusta consistenza.

Sbucciate la mela, tagliatela a dadini e mescolatela al composto.
Trasferite l’impasto che risulta molto morbido in una terrina, coprite con la pellicola e lasciate riposare in frigorifero per un’ora.
Trascorso questo tempo, prelevate l’impasto con l’aiuto di un cucchiaio, passateli prima nello zucchero semolato, formate delle palline e successivamente passateli nello zucchero a velo.
Adagiateli in una teglia rivestita da carta forno distanti l’uno dall’altra perché in cottura gonfiano parecchio.
Trasferiteli nel forno precedentemente preriscaldato statico a 180 gradi per circa 15/20 minuti, devono essere morbidissimi non vi preoccupate.
Appena sfornati, aspettate che siano tiepidi perché altrimenti si spappolano e successivamente spolverizzate la superficie con zucchero a velo miscelato alla cannella.

MODALITA’ CLASSICA

In una terrina versate lo strutto o il burro  con lo zucchero e l’estratto vaniglia, sbattete il tutto con una frusta elettrica, aggiungete l’uovo e lavorate il composto, successivamente aggiungete, la farina, la cannella, il lievito e il pizzico di sale e il latte a filo, fino ad ottenere un composto morbido.
Sbucciate la mela, tagliatela a dadini e mescolatela al composto.
Trasferite l’impasto che risulta molto morbido in una terrina, coprite con la pellicola e lasciate riposare in frigorifero per un’ora.
Trascorso questo tempo, prelevate l’impasto con l’aiuto di un cucchiaio, passateli prima nello zucchero semolato, formate delle palline e successivamente passateli nello zucchero a velo.
Adagiateli in una teglia rivestita da carta forno distanti l’uno dall’altra perché in cottura gonfiano parecchio.
Trasferiteli nel forno precedentemente preriscaldato statico a 180 gradi per circa 15/20 minuti, devono essere morbidissimi non vi preoccupate.
Appena sfornati, aspettate che siano tiepidi perché altrimenti si spappolano e successivamente spolverizzate la superficie con zucchero a velo miscelato alla cannella.