Tortino filante di patate

Un piatto molto semplice questo tortino filante di patate, con ingredienti che facilmente abbiamo in casa; un contorno, ma anche un secondo per la presenza di salumi e formaggi. Le patate sono ricche di amido e  in passato sono state alimento base per molte popolazioni, tanto che esiste un detto che dice “Cu mancia patati un mori mai” (Chi mangia patate non muore mai).

La patata è molto nutriente, ricca di carboidrati e minerali come potassio, fosforo e magnesio. Ve ne sono di tante varietà quelle più diffuse sono le patate a pasta bianca ottime per fare purè, polpette, gnocchi, sformati e torte salate; le patate a pasta gialla più adatte a essere preparate fritte, in umido, al vapore o bollite; le patate a pasta gialla con buccia rossa hanno la polpa soda e vanno benissimo per la frittura; le patate novelle sono raccolte prima di arrivare a completa maturazione e hanno piccole dimensioni, buccia sottile e la polpa tenera, si possono cuocere con la buccia, dopo averle ben lavate sotto l’acqua corrente, ma sono ottime anche arrostite in forno, cotte a vapore e saltate in padella.

Tortino filante di patate

Tortino filante di patate

Tortino filante di patate

Ingredienti:

1 kg di patate
200 g di pancetta affumicata
250 g di scamorza (anche affumicata)
50 g di formaggio grana grattugiato
un 1/2 bicchiere di latte
olio d’oliva
sale e pepe

Preparazione:

Tagliare a cubetti la pancetta e la fontina. Sbucciare le patate e tagliarle a fette. Sbollentarle per circa 5 minuti in poca acqua bollente salata.In una teglia da forno leggermente oliata distribuire alcune fette  di patate in uno strato, sopra mettere una parte della pancetta tagliata e un po’ di scamorza. Salare e pepare quindi spolverizzare con del formaggio grana. Continuare con altri strati di patate, pancetta e scamorza fino a terminare gli ingredienti. Spolverizzare in superficie con abbondante formaggio grana grattugiato. Versare il latte nella teglia e infornare a 200° per circa 30 minuti.

Per completare il menu io preparerei un primo piatto come questo:

Fusilli gustosi al pesto

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi nella mia pagina facebook Un’idea al giorno e non dimenticate di mettere like e commentare per non perdervi le mie ricette in pagina.

Precedente Rigatoni al forno con la zucca Successivo Fusilli con sugo di cardi