Torta salata di riso al prosciutto

Molto delicata questa torta salata di riso al prosciutto con la quale farete felici i bambini innanzitutto, ma anche i grandi, in più è un piatto che si può preparare in anticipo e tenere in frigo fino al momento di passare in forno.

In questa preparazione oltre che un ottimo riso arborio si può usare il parboiled, sia perché mantiene la cottura, sia perché non è richiesta alcuna cremosità e la compattezza al riso viene data dalle uova.

La mozzarella va fatta scolare per eliminare il latte, ma si può usare più semplicemente un panetto di mozzarella per pizza oppure un formaggio che fila a piacere.

 

 

Torta salata di riso al prosciutto

Ingredienti:

300 g di riso
1.5 l circa di brodo vegetale fatto anche col dado
50 g di burro
100 g di mozzarella
150 g di prosciutto cotto
2 uova
sale
pangrattato
formaggio grana grattugiato

 

Preparazione:

Lessare il riso in abbondante brodo bollente. Scolatelo, mescolatelo con il burro a pezzetti, in modo che si sciolga e lasciatelo raffreddare. Una volta freddo aggiungere le uova, il formaggio grattugiato e, se serve, salare, amalgamate il tutto. Affettare la mozzarella.
Oleare una teglia  e fare un primo strato con metà del riso, compattare un pochino poi coprire con le fette di
prosciutto cotto e di mozzarella e ricoprire nuovamente con il riso.Compattare ancora, spolverizzare con il pangrattato e mettere qualche fiocchetto di burro.
Infornate per circa 30 minuti a 190°, far riposare alcuni minuti e porzionare.

Precedente Caesar salad Successivo Fusilli alle verdure