Crea sito

Tagliatelle con polpette di pesce

Sono quasi sicura che queste tagliatelle con polpette di pesce vi incuriosiscono non poco. La pasta con le polpette di carne, quelle sì sono un classico, ma con il pesce, io per esempio, non le avevo mai preparate. Un primo piatto di pesce particolare, dal gusto intenso e mediterraneo, completo dei nutrienti principali, salutare e anche economico. Se non vi piace il gusto dello sgombro, potete sostituirlo con altro pesce, dal merluzzo al pesce spada, al tonno, anche quello in scatoletta. Potete addirittura usare del pesce già cotto che magari è rimasto da precedenti preparazioni, un’idea del riciclo, che vi farà risparmiare con gusto.

Tagliatelle con polpette di pesce
Tagliatelle con polpette di pesce

Tagliatelle con polpette di pesce

Ingredienti:

1 sgombro (oppure 2 scatolette di sgombro sott’olio)
1 uovo
350 g di tagliatelle
2 filetti di acciughe
pangrattato
200 ml di salsa di pomodoro
una decina di olive nere
un ciuffetto di prezzemolo
uno spicchio di aglio
sale e pepe
olio d’oliva

Preparazione:

Lavare e pulire lo sgombro, lessarlo per una ventina di minuti con poca acqua e del sale. A cottura ultimata, togliere la pelle, le lische e la testa quindi raccogliere la polpa ripulita in una ciotola. Se usate gli sgombri sott’olio, scolateli dall’olio di conservazione. Aggiungere l’uovo, il pepe, poco sale e del pangrattato per ottenere un impasto sodo, ma morbido. Ricavare delle polpettine. In una padella capiente versare dell’olio quindi rosolare le polpettine da tutte le parti, metterle da parte quindi nella stessa padella rosolare lo spicchio d’aglio sbucciato e schiacciato e poco dopo le acciughe. Aggiungere la salsa di pomodoro, salare, quindi unire le polpette e cuocere a fiamma bassa per circa 15 minuti, unire le olive nere affettate e spegnere. Lavare il prezzemolo e tritarlo finemente.
Lessare le tagliatelle in abbondante acqua bollente salata, scolarla al dente e ripassarla nella padella del condimento per un paio di minuti. Impiattare quindi aromatizzare con il prezzemolo e con pepe a piacere.

Per completare il menu alterniamo, pur mantenendoci sul pesce, i colori, dal rosso al bianco:

Tortino di spatola e patate al finocchietto

Se vi piacciono le mie ricette vi ricordo di mettere il like alla mia pagina facebook Un’idea al giorno